ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06.14 GMT+2



22 novembre 2007

Lunedì la Compagnia Portuale di Livorno avvierà la serie di iniziative per celebrare il 60° anniversario della propria costituzione

In programma un convegno sul passato e sulle prospettive della portualità

Lunedì prossimo, presso il cinema teatro “4 Mori” di Livorno, si terrà un convegno sul tema “I 60 anni della CPL - Passato e prospettive per una nuova portualità” organizzato dalla Compagnia Portuale di Livorno nell'ambito di una serie di iniziative sia di carattere istituzionale che ricreativo per celebrare il sessantesimo anniversario della propria costituzione.

L'incontro, che avrà inizio alle ore 10.00 e sarà il primo degli appuntamenti celebrativi organizzati dalla CPL, sarà introdotto dal presidente della Compagnia Portuale di Livorno, Enzo Raugei, al quale seguiranno una serie di interventi di carattere istituzionale, politico e sindacale, tra cui, in ordine di programma: Giorgio Kutufà, presidente della Provincia di Livorno, Alessandro Cosimi, sindaco di Livorno, Roberto Piccini, presidente dell'Autorità Portuale di Livorno, Roberto Rubboli, presidente dell'Associazione Nazionale Compagnie Imprese Italiane, Giovanni Doddoli, presidente della Lega delle Cooperative della Toscana, Fabrizio Solari, segretario nazionale Filt-Cgil. È inoltre prevista la partecipazione del ministro ai Trasporti, Alessandro Bianchi, al quale saranno riservate le conclusioni del convegno.

Il convegno - ha spiegato la CPL - sarà un'occasione per ripercorrere le tappe più importanti che la Compagnia Portuale ha vissuto nei suoi 60 anni di vita, dalla sua nascita a seguito dei Consorzi, ai significativi cambiamenti di carattere normativo, prima con i decreti Prandini, poi con la legge di riforma 84/94. Passaggi che hanno visto mutare radicalmente il contesto istituzionale in cui tutte le Compagnie italiane si trovavano a lavorare e che, nel caso particolare di Livorno, la Compagnia ha saputo affrontare con grande spirito di innovazione, riuscendo così ad aprire prospettive concrete per una nuova fase di sviluppo sia per il gruppo CPL, che per il porto e la città. Ripercorrere il passato sarà anche spunto di riflessione sugli scenari futuri che si stanno delineando nel mondo portuale italiano, considerata la attuale fase di discussione per una nuova riforma della legge. In tale discussione la Compagnia di Livorno, così come tutto il mondo delle Compagnie italiane e la loro associazione, potranno sicuramente giocare un ruolo fondamentale.

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail