ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 aprile 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 23.23 GMT+2



2 dicembre 2008

Al via la fusione tra Rail Cargo Austria e MÁV Cargo

L'azienda austriaca ha investito 400 milioni di euro

Oggi Rail Cargo Austria (RCA), società del gruppo ferroviario ÖBB, ha celebrato l'attuazione della fusione con MÁV Cargo, operazione che è stata approvata nei giorni scorsi dalla Commissione Europea (inforMARE del 26 novembre 2008). L'azienda austriaca ha precisato che l'acquisizione, che ha comportato da parte sua un investimento di 400 milioni di euro, dà vita ad un gruppo con 11mila dipendenti e un volume annuo trasportato per via ferroviaria di 141,5 milioni di tonnellate (28,2 miliardi di tonnellate-chilometri).

«Il prezzo d'acquisto di 400 milioni di euro - ha dichiarato Günther Riessland, consigliere d'amministrazione di RCA - è conveniente, dato che la fusione delle due società consente un ampliamento del trasporto ferroviario nell'Europa centrale ed orientale». Riessland ha sottolineato che il futuro del nuovo gruppo è fondato sul know-how delle due società e dei suoi dipendenti: «i nostri chiari obiettivi - ha spiegato - sono la crescita e l'espansione. Per raggiungerli abbiamo bisogno di ognuno dei nostri dipendenti».



Bari Port Authority

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail