ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

1 novembre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 02.14 GMT+1



2 gennaio 2009

Lo scorso novembre il trasporto merci internazionale per via aerea ha registrato un calo del 13,5%

Il dato - ha sottolineato il direttore generale e amministratore delegato della IATA, Giovanni Bisignani - «è sconvolgente»

Lo scorso novembre il trasporto merci internazionale per via aerea ha registrato un calo del 13,5% in termini di tonnellate chilometro trasportate rispetto al novembre 2007, mentre il traffico internazionale dei passeggeri è diminuito del 4,6%. «La flessione del 13,5% del cargo internazionale - ha detto il direttore generale e amministratore delegato dell'International Air Transport Association (IATA), Giovanni Bisignani - è sconvolgente. Dato che il trasporto aereo delle merci movimenta il 35% del valore delle merci scambiate internazionalmente, ciò dimostra con evidenza la rapida caduta degli scambi globali e l'impatto sempre più vasto del rallentamento dell'economia. In confronto questo è il calo più accentuato dal 2001, successivamente all'11 settembre».

Bisignani ha sottolineato anche la sofferenza del comparto dei passeggeri nel quale, in conseguenza del calo del 4,6% del traffico in novembre, è stato apportato solamente un taglio dell'1,0% della capacità. «Possiamo attenderci - ha rilevato - notevoli passivi nel quarto trimestre». Inoltre il deciso calo di novembre rappresenta un notevole peggioramento dei risultati di traffico registrati nei mesi precedenti: in ottobre la contrazione era stata dell'1,3% e in settembre del 2,9%.

Nel settore delle merci la diminuzione del traffico è avvenuta in gran parte delle regioni mondiali: in novembre i vettori aerei dell'area Asia-Pacifico, che rappresentano il 44,6% dell'intero trasporto aeromerci, hanno registrato un calo del 16,9% seguiti dai vettori dell'America Latina (-15,7%), del Nord America (-14,4%), dell'Europa (-11,0%) e del Medio Oriente (-1,6%). Unico dato positivo è quello dei vettori dell'Africa che hanno totalizzato una progressione del 2,2%, peraltro in diminuzione rispetto al +3,0% registrato lo scorso ottobre.

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail