ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 novembre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 01.21 GMT+1



28 settembre 2009

Ok del comitato direttivo del Deutschlandfonds alla garanzia statale sul prestito di 1,2 miliardi di euro ad Hapag-Lloyd

Attesto per mercoledì il parere da parte della commissione competente del parlamento

Oggi il comitato direttivo del Deutschlandfonds, il fondo per la ripresa dell'economia istituito quest'anno dal governo tedesco con lo scopo di facilitare l'accesso al credito e ai prestiti garantiti dallo Stato alle imprese, ha approvato la concessione della garanzia sul prestito pubblico di 1,2 miliardi di euro per la ristrutturazione della compagnia di navigazione Hapag-Lloyd di Amburgo, di cui il 90% realizzato con i fondi di garanzia statale Wirtschaftsfonds Deutschland e il restante 10% da parte dell'amministrazione cittadina di Amburgo. Per mercoledì è attesto il parere sul finanziamento da parte della commissione competente del parlamento tedesco. Il prestito dovrà essere approvato anche dall'Unione Europea.

Annunciando il voto favorevole del comitato direttivo del Deutschlandfonds, il ministero tedesco dell'Economia e della tecnologia ha ricordato che, a tali fondi, di aggiungeranno i risparmi per miliardi che Hapag-Lloyd dovrà realizzare nei prossimi tre anni e il contribuito finanziario degli azionisti della compagnia, per arrivare ad un importo di quasi 1,9 miliardi di euro che è ritenuto essenziale per la stabilizzazione della fase di crisi e per il risanamento dell'azienda. È necessario tuttavia ricordare che lo scorso mese i soci di Hapag-Lloyd, cioè il consorzio “Albert Ballin” (costituito dalla città di Amburgo e da Kühne Holding, Signal Iduna, HSH Nordbank, M.M. Warburg Bank e HanseMerkur) e il gruppo TUI, hanno deciso di aumentare il loro contributo a 923 milioni di euro (inforMARE del 14 e 26 agosto e 11 settembre 2009).

Il gruppo armatoriale Hapag-Lloyd, che opera una flotta di circa 130 portacontainer, dà lavoro a 7.200 persone.

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail