ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05:34 GMT+2



6 ottobre 2009

Il World Shipping Council presenta il punto di vista dell'industria dello shipping sulla riduzione delle emissioni inquinanti

Necessario evitare il trasferimento delle merci verso altre modalità di trasporto più inquinanti

Oggi il World Shipping Council (WSC) ha pubblicato un documento relativo ai principali problemi, principi e sfide per la definizione di un efficace ed efficiente regime di emissioni di gas serra dedicato al trasporto marittimo.

In particolare, il documento - che pubblichiamo nella rubrica “Forum dello shipping e della logistica” - evidenza la complessità e la difficoltà di definire un regime adeguato al comparto ed è stato realizzato con l'obiettivo di presentare il punto di vista dell'industria dello shipping in vista della prossima serie di trattative internazionali nell'ambito della convenzione delle Nazioni Unite sui cambiamenti climatici che si terranno a Copenhagen il prossimo dicembre.

«Una delle sfide centrali - ha rilevato il presidente e amministratore delegato del WSC, Christopher Koch - risiede nello sviluppare un regime che non solo stimoli un'efficienza ancora maggiore della flotta mondiale, ma un regime che non determini - come conseguenza non intenzionale - il trasferimento del trasporto delle merci ad altre modalità di trasporto e ad un conseguente aumento delle emissioni oppure che non promuova il trasporto marittimo».



PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail