ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 02:41 GMT+2



30 ottobre 2009

Nuovo magazzino automatizzato per la frutta nel porto di Amburgo

È stato realizzato con un investimento di 35 milioni di euro

Il gruppo terminalistico tedesco Hamburger Hafen und Logistik (HHLA) ha inaugurato un nuovo magazzino automatizzato al terminal O'Swaldkai del porto di Amburgo dedicato al traffico della frutta e realizzato con un investimento di 35 milioni di euro. Grazie alla nuova struttura la capacità del Frucht-und Kühl-Zentrum (FKZ) della HHLA nello scalo di Amburgo è stata aumentata di circa 8.200 pallets.

Il terminal multipurpose di O'Swaldkai, nel quale il numero di addetti salirà a mille persone quando la nuova struttura diventerà pienamente operativa, viene scalato da circa 450 navi all'anno. La maggior quota del volume di traffico movimentato annualmente dal terminal è rappresentata dalle banane, che totalizzano circa 750.000 tonnellate, a cui si aggiungono altre 100.000 tonnellate di altra frutta. Il gruppo tedesco ha reso noto che, nonostante la crisi economica, nei primi sei mesi del 2009 il traffico al terminal è rimasto stabile e che l'altro principale flusso di traffico movimentato all'O'Swaldkai, che è costituito da carichi ro-ro, veicoli e macchinari, è diminuito solo dell'1,5% in termini di tonnellate.



PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail