ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

31 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05.53 GMT+1



26 novembre 2009

Zim ridurrà la velocità delle navi nei servizi Zim Container Service e East Mediterranean Express

In ciascuna linea sarà immessa una portacontainer da 4.250 teu

Nelle prossime settimane la società armatoriale israeliana Zim ridurrà la velocità di servizio delle navi impiegate nelle linee settimanali Zim Container Service (ZCS) e East Mediterranean Express (EMX) con l'obiettivo di ridurre il consumo di combustibile e, nel contempo, di ridurre le emissioni inquinanti.

Per mantenere l'attuale livello di servizio contenendo al minimo la variazione dei transit time, la compagnia introdurrà in ciascun servizio una portacontainer della capacità 4.250 teu. Nello ZCS saranno impiegate 16 navi, mentre nell'EMX verranno utilizzate 11 unità.

La rotazione del servizio ZCS tocca i porti di Haifa, Pireo, Livorno, Genova, Tarragona, Halifax, New York, Savannah, Kingston, canale di Panama, Los Angeles, Oakland, Shenzhen-Da Cha Bay, Hong Kong, Ningbo, Shanghai, Pusan, Balboa, canale di Panama, Kingston, Savannah, New York, Halifax, Tarragona, Haifa

Il servizio EMX effettua scali a Pusan, Shanghai, Ningbo, Shenzhen-Da Cha Bay, Port Kelang, Colombo, Suez, Haifa, Ashdod, Izmit, Evyap P, Novorossiysk, Costanza, Ambarli (Istanbul), Haifa, Suez, Nhava Sheva, Colombo, Port Kelang, Shenzhen-Da Cha Bay, Xiamen, Pusan.

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail