ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04:40 GMT+2



18 gennaio 2011

Incremento record della flotta della tedesca E.R. Schiffahrt

Nel 2010 la compagnia ha preso in consegna 17 navi. Previsto l'impiego di un maggior numero di unità nell'ambito di pool armatoriali

inforMARE - Lo scorso anno la società armatoriale tedesca E.R. Schiffahrt ha preso in consegna 17 nuove navi realizzando il maggior incremento della flotta dal 1998, anno in cui è stata fondata l'azienda. In particolare, nel 2010 sono entrate nella flotta di E.R. Schiffahrt 14 rinfusiere per una capacità complessiva di 2.024.000 tonnellate di portata lorda. Tutte queste navi sono state noleggiate, per periodi compresi tra cinque e dieci anni, ad armatori dell'Estremo Oriente. Inoltre la società di Amburgo ha preso in consegna due nuovi rimorchiatori posa-ancore ed una supply vessel.

Quest'anno E.R. Schiffahrt ha in programma di prendere in consegna ulteriori sei navi portarinfuse e le prime due portacontainer di una serie di otto navi della capacità di 13.100 teu (le altre sei verranno ultimate nel 2012). La società tedesca ha confermato di aver cancellato ordini al cantiere navale sudcoreano Sekwang per quattro rimorchiatori posa-ancore a causa di ritardi nel completamento delle navi, ma ha precisato di essere tuttora intenzionata ad ampliare ulteriormente la propria flotta a servizio dell'industria offshore.

E.R. Schiffahrt prevede che il 2011 sarà un anno ancora difficile per lo shipping. «Riteniamo - ha spiegato l'amministratore delegato della compagnia, Albert Schumacher - che la situazione del mercato marittimo resterà volatile. Perciò siamo estremamente lieti che tutte le nostre navi portarinfuse siano attualmente noleggiate a lungo termine e che, quando saranno prese in consegna, anche tutte le nostre otto navi portacontainer da 13.100 teu saranno poste a noleggio per 15 anni con uno dei top operator del settore».

Schumacher ha reso noto che E.R. Schiffahrt ha intenzione di impiegare un maggior numero di navi nell'ambito di pool armatoriali. «La politica di integrare una parte della nostra flotta in pool remunerativi - ha sottolineato - si è dimostrata essere una strategia molto efficace. Nei momenti di incertezza e di volatilità dei mercati i pool sono particolarmente validi nel salvaguardare gli introiti generati da singole navi. Attualmente un terzo delle navi della compagnia opera nell'ambito di pool». (iM)

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail