ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 giugno 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:53 GMT+2



26 gennaio 2011

Saipem si aggiudica nuovi contratti nelle perforazioni

Si tratta di commesse del valore di 320 milioni di dollari per attività in mare e a terra

inforMARE - L'italiana Saipem si è aggiudicata nuovi contratti nelle perforazioni mare e terra per un valore complessivo di circa 320 milioni di dollari. È stato acquisito un contratto per il noleggio del mezzo di perforazione semisommergibile Scarabeo 3 che ne estende l'utilizzo in Nigeria da parte di Addax Petroleum per un periodo di sei mesi, a partire dal prossimo aprile. Lo Scarabeo 3 è un impianto di perforazione semisommergibile di seconda generazione in grado di operare fino a 1.500 piedi di profondità d'acqua.

Sempre nell'ambito delle perforazioni mare, Saipem ha acquisito da Total un contratto che prevede il noleggio del jack-up Perro Negro 6 per un periodo di tre mesi a partire dal prossimo aprile per attività di perforazione in acque angolane. Il Perro Negro 6 è in grado di operare fino a 350 piedi di profondità d'acqua.

Nelle perforazioni terra, Saipem ha firmato nuovi contratti per dieci impianti in Medio Oriente e Sud America. In Arabia Saudita, Saudi Aramco ha assegnato a Saipem il contratto per il noleggio di cinque impianti per un periodo di tre anni a partire dal primo trimestre di quest'anno; in Perù, Colombia e Bolivia sono stati acquisiti, con vari clienti, nuovi contratti con durata tra uno e due anni, per l'utilizzo di un totale di cinque impianti, che avranno inizio in varie date nel corso del 2011. (iM)



ABB Marine Solutions Voltri-Pra Terminal Europa Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail