ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

26 giugno 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:11 GMT+2



31 gennaio 2011

Cargotec comprerà la società di information technology Navis

L'azienda sviluppa prodotti per il settore terminalistico-portuale. La transazione avrà un valore di circa 190 milioni di dollari

Il gruppo finlandese Cargotec, colosso dell'industria dei mezzi di movimentazione in cui opera con i marchi Hiab, Kalmar e MacGregor, ha siglato un accordo per comprare la statunitense Navis, società di information technology che sviluppa principalmente Terminal Operating Systems (TOS) ed altri prodotti per il settore terminalistico-portuale.

Navis sarà ceduta dall'americana Zebra Technologies Corporation, che l'aveva acquisita nel 2007 (inforMARE del 19 ottobre 2007), e secondo le previsioni la transazione, che avrà un valore di circa 190 milioni di dollari in contanti (140 milioni di euro), sarà portata a termine nel primo trimestre di quest'anno. Navios continuerà ad operare quale entità autonoma nell'ambito del gruppo Cargotec.

Zebra ha precisato che la cessione includerà alcune attività a servizio del settore terminalistico-portuale che comprendono una piccola quota di WhereNet, acquisita dal gruppo nel 2007, tra cui la linea di produzione WhereNet Marine Terminal Solution, mentre tutti gli altri prodotti di WhereNet rimarranno al gruppo Zebra.

«Questa acquisizione - ha dichiarato il presidente e CEO del gruppo finlandese, Mikael Mäkinen - è in linea con la strategia della Cargotec che consiste nel focalizzare l'attenzione sui clienti ed investire in segmenti d'interesse per la clientela. I prodotti di Navis sono una delle componenti chiave dell'attività di un terminal operator. Aggiungendo Navis al nostro portafoglio saremo in grado di offrire soluzioni globali ai terminal».

«Con la cessione di Navis - ha detto l'amministratore delegato del gruppo Zebra, Anders Gustafsson - Zebra potrà beneficiare di una maggiore attenzione al suo core business al fine di conseguire una crescita a lungo termine, ampliare la leadership e offrire notevoli risultati agli azionisti».

Navios, che è stata fondata nel 1988, ha oltre 300 dipendenti, principalmente negli Stati Uniti e in India, e sede principale ad Oakland. Secondo le previsioni, nel 2011 la società totalizzerà un fatturato di circa 70 milioni di dollari.

ABB Marine Solutions
Voltri-Pra Terminal Europa
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail