ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

17 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16:37 GMT+2



7 aprile 2011

La partecipazione del gruppo cileno Luksic nella CSAV salirà al 18%

Acquisita un'ulteriore quota dell'8% per 120 milioni di dollari. Sarà siglato un patto parasociale per il controllo della CSAV e verrà proposto un aumento di capitale di un miliardo di dollari

Il gruppo cileno Luksic, che recentemente ha acquisito il 10% del capitale azionario della società armatoriale Compañía Sud Americana de Vapores (CSAV) ( del 23 marzo 2011), ha comprato un ulteriore 8% del capitale della CSAV dalla Marítima de Inversiones (Marinsa) (che attualmente detiene il 28,18% della CSAV).

Luksic ha effettuato la nuova operazione attraverso la Immobiliaria Norte Verde S.A., filiale della propria holding Quiñenco S.A., che ha acquisito altre 162.340.712 azioni della società armatoriale al prezzo unitario di 350 pesos. La transazione ha pertanto un valore complessivo di 56,9 miliardi di pesos (120 milioni di dollari).

CSAV e la holding Quiñenco del gruppo Luksic hanno reso noto che negozieranno un patto parasociale con l'obiettivo di siglarlo entro i prossimi 60 giorni e che all'assemblea straordinaria degli azionisti, che si riunirà venerdì prossimo, proporranno un aumento di capitale di un miliardo di dollari (in due tranche di 500 milioni), di cui CSAV e Quiñenco sottoscriveranno e pagheranno le rispettive quote. Quiñenco ha spiegato che è propria intenzione partecipare in misura paritaria con Marinsa alla proprietà azionaria della CSAV.

Evergreen Line
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail