ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 giugno 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:55 GMT+2



26 aprile 2011

CIMC ha archiviato il primo trimestre con ricavi per oltre 17 miliardi di yuan (+119,4%)

L'utile netto è cresciuto del 283,3%

La cinese China International Marine Containers (Group) Co. (CIMC), produttore di container leader del mercato mondiale, ha chiuso i primi tre mesi di quest'anno con un'accentuata ripresa delle performance economiche rispetto a quelle estremamente deludenti registrate all'inizio dello scorso anno sulla scia dell'impatto della recessione economica sulla domanda di container, che è tornata a crescere nel corso della seconda metà del 2010.

Nel primo trimestre del 2011 l'azienda cinese ha totalizzato un utile netto di 1.358,2 milioni di yuan (208 milioni di dollari) su un ricavo lordo di 17.056,6 milioni di yuan, con incrementi rispettivamente del 283,3% e del 119,4% su 354,4 milioni e 7.774,5 milioni di yuan nei primi tre mesi dello scorso anno.

Nel periodo gennaio-marzo di quest'anno CIMC ha venduto container per carichi secchi per un volume pari a 498.000 container teu, con una progressione del 310,0% rispetto al corrispondente periodo del 2010. Le vendite di container reefer sono ammontate a 43.800 teu (+166,3%) e quelle di container speciali a 17.100 teu (+110,2%).

Per l'intero 2011 la società cinese prevede che la domanda di container crescerà complessivamente del 30% circa rispetto allo scorso anno.


ABB Marine Solutions
Voltri-Pra Terminal Europa
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail