ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 dicembre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 09.00 GMT+1



30 giugno 2011

Nella flotta di Costa Crociere entra la nuova ammiraglia Costa Favolosa, la più grande nave da crociera di bandiera italiana

Costruita nel cantiere navale di Marghera del gruppo Fincantieri, ha comportato un investimento di circa 510 milioni di euro

Oggi nel cantiere navale di Marghera del gruppo Fincantieri la compagnia Costa Crociere ha preso in consegna la propria nuova ammiraglia Costa Favolosa che, con una stazza lorda di 114.500 tonnellate, è la più grande nave da crociera battente bandiera italiana.

Costa Favolosa, che ha una capacità di 3.800 passeggeri, è la quindicesima nave della flotta della compagnia crocieristica. La sua costruzione ha impegnato complessivamente circa 3.000 addetti diretti ed altri 7.000 dell'indotto. La maggior parte delle imprese che hanno partecipato alla costruzione, circa 500, sono italiane. Il costo complessivo dell'investimento sostenuto da Costa Crociere per la nuova ammiraglia è di circa 510 milioni di euro.

Il prossimo 2 luglio la nuova nave arriverà nel porto di Trieste per il battesimo: un evento aperto all'intera città che coinvolgerà tutta la splendida cornice di Piazza Unità d'Italia. L'evento sarà un tributo all'identità italiana e alla bellezza, ed è stato inserito nelle celebrazioni del 150° anniversario dell'Unità d'Italia.

La prima crociera di Costa Favolosa, una minicrociera di vernissage di tre giorni, partirà da Venezia il 4 luglio, mentre per tutta l'estate 2011 l'ammiraglia Costa offrirà crociere di otto giorni nel Mediterraneo orientale con partenze da Venezia, la domenica, e Bari, il lunedì, dirette a Olimpia (Grecia), Smirne e Istanbul (Turchia), Dubrovnik (Croazia). Il prossimo inverno, invece, Costa Favolosa navigherà nei mari esotici degli Emirati Arabi e Oman offrendo crociere di una settimana con partenza da Dubai, per visitare Muscat (Oman), Fujairah (Emirati Arabi), Abu Dhabi (Emirati Arabi), Khasab (Oman) e Dubai.

«La consegna di Costa Favolosa - ha dichiarato il presidente e amministratore delegato di Costa Crociere, Pier Luigi Foschi - è un duplice motivo di orgoglio per noi. È una nave bellissima, un vero e proprio “castello contemporaneo”, ad alto contenuto tecnologico, dove i nostri clienti potranno vivere una “vacanza da favola”. Ma è anche una conferma di grande solidità della nostra azienda. Nonostante la situazione economica mondiale non sia delle più favorevoli, il nostro piano di espansione prosegue, con investimenti importanti in Italia, grazie alla forza del nostro marchio, garantita da oltre 60 anni di esperienza, alla qualità del nostro prodotto e all'apprezzamento dei nostri clienti».

«Costa Favolosa, la più grande nave finora costruita per Costa Crociere - ha commentato l'amministratore delegato di Fincantieri, Giuseppe Bono - è la testimonianza concreta del cammino compiuto e dei risultati fin qui raggiunti da due grandi realtà del nostro Paese, che insieme contribuiscono a diffondere un'immagine positiva del Made in Italy nel mondo. Siamo lieti di aver concorso al successo di Costa, azienda italiana le cui navi battono con orgoglio bandiera italiana, una compagnia cresciuta fino a diventare la prima del comparto in Europa, mentre noi di pari passo consolidavamo la nostra leadership in questo settore. La collaborazione tra le nostre due società, infatti, dimostra come l'industria italiana sappia far sistema, fino a raggiungere una qualità che non ha eguali».

Costa Favolosa è la penultima di nove nuove navi a marchio Costa Crociere ordinate a Fincantieri in arrivo dal 2003 al 2012. La prossima nave a entrare in servizio sarà Costa Fascinosa, gemella di Costa Favolosa, anch'essa in costruzione a Marghera, che sarà ultimata nella primavera del 2012. Le nuove navi del marchio Costa fanno parte di un piano di espansione della flotta del gruppo Costa Crociere Spa (di cui fanno parte anche AIDA Cruises e Iberocruceros), che prevede 22 navi per un investimento complessivo di 9,6 miliardi di euro dal 2000 al 2013.


ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail