ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 aprile 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14.52 GMT+2



3 ottobre 2011

“K” Line attende risultati economici inferiori alle previsioni

Riformulate le stime per l'esercizio finanziario 2011

La società armatoriale giapponese Kawasaki Kisen Kaisha (“K” Line), così come ha fatto la connazionale Mitsui O.S.K. Lines ( del 30 settembre 2011), ha annunciato oggi una rettifica al ribasso delle previsioni di chiusura del primo semestre dell'esercizio finanziario 2011, che corrispondente al periodo 1° aprile - 30 giugno 2011. Ora la compagnia prevede di archiviare la prima metà dell'esercizio con una perdita netta di 16 miliardi di yen su ricavi per 498 miliardi di yen rispetto ad una perdita netta di due miliardi di yen su ricavi per 500 miliardi di yen stimati nella precedente previsione formulata due mesi fa. “K” Line ritiene che il risultato operativo sarà negativo per 19 miliardi di yen rispetto ad un passivo operativo di 15 miliardi di yen stimato in precedenza.

La nuova previsione per l'intero anno finanziario 2011 (periodo 1° aprile 2011 - 31 marzo 2012) è di una perdita netta di 30 miliardi di yen e di un passivo operativo di 32 miliardi di yen su ricavi per 998 miliardi di yen rispetto alla precedente previsione di un utile netto di due miliardi di yen ed un passivo operativo di cinque miliardi di yen su ricavi per 1.060 miliardi di yen.



Bari Port Authority

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail