ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 luglio 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 01.54 GMT+2



30 novembre 2011

Tre milioni di euro per la prosecuzione i lavori di escavo del canale di accesso del porto di Monfalcone

Stanziamento di 200.000 euro per alcuni interventi di manutenzioni straordinarie nel porto di Trieste

La Regione Friuli Venezia Giulia ha reso noto che, grazie ad un'integrazione finanziaria pari a tre milioni di euro decisa oggi dalla giunta regionale su proposta dell'assessore alle Infrastrutture Riccardo Riccardi, potranno trovare prosecuzione i lavori di escavo del canale di accesso del porto di Monfalcone.

Le risorse, affidate dalla Regione (secondo le modalità della delegazione amministrativa) all'Azienda speciale per il porto di Monfalcone, sono di provenienza del ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e andranno ad integrare gli 8,521 milioni di euro già assegnati.

Gli studi di fattibilità predisposti per una verifica finanziaria dei lavori di approfondimento del canale d'accesso come minimo a -12,5 metri - ha spiegato l'ente regionale - hanno infatti permesso di confermare che non risultano sufficienti i fondi sin qui stanziati, anche in considerazione della necessità della successiva gestione dei fanghi dragati.

«Abbiamo ritenuto di assegnare queste risorse - ha detto Riccardi - anche se al momento non è stato ancora predisposto il progetto preliminare per questi lavori di dragaggio. L'assessore ha ribadito come l'approfondimento del canale di accesso allo scalo monfalconese e la predisposizione del nuovo Piano Regolatore Portuale «rappresentino le due indispensabili condizioni per qualsiasi progetto di ampliamento delle attività portuali di Monfalcone, sui quali continua ad essere fermo e determinato l'impegno della Regione».

Oggi, inoltre, la giunta regionale ha approvato anche uno stanziamento di 200.000 euro a favore dell'Autorità Portuale di Trieste per alcuni interventi di manutenzioni straordinarie in ambito portuale. Tali interventi sono parte del programma operativo di gestione 2011 del porto di Trieste e vengono finanziati dalla Regione sulla base di quanto previsto dalla legge 84 del 1994.

FIORE
ABB Marine Solutions
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail