ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

12 dicembre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 05.39 GMT+1



19 gennaio 2012

Vitol acquisisce il 35% del terminal carbonifero della Grindrod nel porto di Maputo

I due gruppi costituiranno una nuova trading company

Il gruppo Vitol, attraverso le filiali Vitol Anker International BV e Vitol Mauritius Limitada, ha siglato un accordo con il gruppo sudafricano Grindrod per acquisire da quest'ultimo, attraverso la sua filiale Grindrod Mauritius Limitada (GMU), il 35% del capitale azionario della Terminal de Carvao de Matola (TCM), la società che detiene la concessione per operare fino al 2033 (con opzione per ulteriori 10 anni) il terminal per il traffico di carbone del porto di Maputo.

La transazione, che deve ottenere il benestare del governo del Mozambico, ha un valore di 67,7 milioni di dollari.

Il terminal ha una capacità di traffico di sei milioni di tonnellate di carbone e magnetite, ma la crescita della domanda ha indotto Grindrod a progettare l'ulteriore ampliamento dell'impianto che potrà arrivare a movimentare 20 milioni di tonnellate all'anno con un ulteriore investimento di circa 800 milioni di dollari.

Inoltre Vitol e Grindrod hanno concordato la creazione di una partnership, partecipata rispettivamente al 65% e 35%, in cui far confluire le rispettive attività di trading nel settore del carbone nell'area sub-sahariana. Grindrod otterrà la propria partecipazione nella nuova trading company per una cifra simbolica.

ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail