ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

19 aprile 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17.43 GMT+2



2 maggio 2012

La nuova ammiraglia di Oceania Cruises ha lasciato il cantiere navale di Fincantieri a Sestri Ponente

“Riviera” sarà battezzata il prossimo 11 maggio a Barcellona

È uscita stamane dal cantieri navale di Sestri Ponente (Genova) del gruppo Fincantieri la nave da crociera Oceania Riviera che è stata consegnata venerdì scorso alla società armatrice statunitense Oceania Cruises.

Riviera, come la gemella Marina consegnata sempre a Sestri Ponente lo scorso anno, è la nuova ammiraglia della flotta di Oceania Cruises ed ha una stazza lorda di 66.172 tonnellate, è lunga 238 metri, larga 32 ed è dotata di 11 ponti passeggeri. Potrà raggiungere una velocità di crociera di 22 nodi e ospitare a bordo 2.100 persone (tra passeggeri e membri dell'equipaggio). La nave dispone di 633 cabine con vista esterna, di cui il 94% dotate di uno spazioso ed elegante balcone privato.
Gli allestimenti, estremamente ricercati, perseguono la massima attenzione al comfort dei passeggeri. L'intero progetto è stato curato dallo studio Yran & Storbratten.

Riviera sarà battezzata il prossimo 11 maggio a Barcellona. La nave partirà quindi il 16 maggio dal porto di Venezia per la crociera inaugurale verso Atene. Fino al prossimo 29 novembre la nuova ammiraglia di Oceania Cruises effettuerà 20 crociere nel Mediterraneo toccando i porti di Cipro, Croazia, Francia, Italia, Grecia, Israele, Marocco, Monaco, Montenegro, Spagna, Portogallo, Turchia.




Bari Port Authority

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail