ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 luglio 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06.03 GMT+2



4 maggio 2012

Alla Spezia è approdata la prima delle grandi nuove portacontainer del servizio AMX1

La linea è operata con sette navi della UASC e tre della CSCL

Mercoledì scorso al La Spezia Container Terminal (LSCT) del porto della Spezia è approdata la Xin Ou Zhou della China Shipping Container Lines (CSCL), la prima delle nuove portacontainer da 8.500 teu impiegate nel joint service Asian Mediterranean Express 1 (AMX1) tra la compagnia cinese e la United Arab Shipping Company (UASC).

La linea è operata con una nuova flotta di 10 navi della capacità fino a 8.500 teu, di cui sette di proprietà della UASC e tre della CSCL, e collega con frequenza settimanale i principali porti del Far East (Qingdao, Shanghai, Ningbo, Shekou, Port Kelang), del Mediterraneo (con La Spezia quale primo porto scalato) e del Middle East (Jeddah, Khor Fakkan).

La Xin Ou Zhou è lunga 335 metri, larga 42,8 metri, ha una stazza lorda di 90.757 tonnellate di stazza lorda ed un pescaggio massimo di 14,65 metri.


FIORE
ABB Marine Solutions
Salerno Container Terminal

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail