ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

2 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18.29 GMT+2



16 maggio 2012

Nei primi tre mesi del 2012 il traffico nel porto di Amburgo è cresciuto del 3,8%

Incremento delle merci containerizzate. In calo merci convenzionali e rinfuse

Nei primi tre mesi del 2012 il porto di Amburgo ha movimentato un totale di 32,6 milioni di tonnellate di merci, con una progressione del 3,8% rispetto a 31,4 milioni di tonnellate totalizzate nello stesso periodo dello scorso anno.

Complessivamente le merci varie sono ammontate a 23,1 milioni di tonnellate, con un incremento del 7,9% rispetto a 21,4 milioni di tonnellate nel primo trimestre del 2011. Il traffico dei container è stato pari a circa 2,2 milioni di teu, in crescita del 5,2%. Particolarmente consistente è stata la crescita delle esportazioni containerizzate, che si sono attestate a 11,4 milioni di tonnellate (+11,1%), mentre le importazioni in container sono aumentate del 5,5% a 11,2 milioni di tonnellate. Il solo traffico containerizzato con l'Asia è stato pari a 1,2 milioni di teu, in calo del 5,0% sul primo trimestre dello scorso anno. «La flessione dei traffici con l'Asia - ha spiegato l'amministratore delegato della Port of Hamburg Marketing, Claudia Roller - costituisce un fenomeno momentaneo determinato dalla ristrutturazione di diversi servizi di linea. Tuttavia nel porto di Amburgo stiamo attendendo nella seconda metà dell'anno nuovi servizi di linea per container dall'Asia orientale». Il traffico dei container movimentato dal porto di Amburgo con riferimento alla regione del Baltico è stato pari a 531.000 teu, in crescita del 19,6%, e complessivamente i traffici con l'Europa sono stati pari a 694.000 teu (+18,4%). In forte rialzo anche i traffici con le Americhe, che hanno totalizzato 279.000 teu (+33,3%), mentre sono diminuiti i traffici con l'Africa e l'Australia/Pacifico, rispettivamente del -6,2% e del -9,7% a 55.000 teu e 8.000 teu.

Le merci convenzionali sono ammontate a 528.000 tonnellate, con un calo del -6,1% determinato principalmente dalla contrazione del 39,7% del traffico di agrumi a 74.000 tonnellate, mentre le esportazioni di autoveicoli sono crescite del 21,0% a 133.000 tonnellate e le esportazioni e importazioni di carichi pesanti e project cargo sono aumentate rispettivamente del 21,8% e del 13,6% a 142.000 e 38.000 tonnellate.

Nei primi tre mesi di quest'anno lo scalo tedesco ha movimentato 9,5 milioni di tonnellate di rinfuse (-4,8%), di cui 3,1 milioni di tonnellate di rinfuse liquide (-14,8%), 1,5 milioni di tonnellate di rinfuse polverose (-9,7%) e 4,8 milioni di tonnellate di rinfuse movimentate con benna (+5,0%).


ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail