ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 agosto 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 00.24 GMT+2



18 maggio 2012

Inaugurato l'anno accademico 2012 dell'Accademia Italiana della Marina Mercantile

I nuovi corsi 2012-2014 contano in totale 60 allievi di coperta e 40 allievi di macchina

Oggi nella sede dell'Autorità Portuale di Genova a Palazzo San Giorgio si è tenuta l'inaugurazione dell'anno accademico 2012 dell'Accademia Italiana della Marina Mercantile, alla quale hanno partecipato tutti i rappresentanti del mondo marittimo che ruotano intorno alla scuola e alla formazione professionale degli ufficiali.

Nell'illustrare l'attività dell'istituzione, fondata a Genova nel 2005 e presente dal 2009 a Torre del Greco con una sede distaccata, la direttrice dell'Accademia, Daniela Fara, ha elencato qualche cifra esemplificativa: nel 2012 il numero dei candidati presentatisi alle selezioni (243 ragazzi per il corso di Coperta e 78 per quello di Macchina) ha superato quello del 2005. Questo dato - ha sottolineato - conferma da un lato il successo del percorso formativo perseguito dall'Accademia e dall'altro il momento di crisi economica profonda, là dove trovare un imbarco si rivela operazione sempre più difficoltosa.

Dal 2005 al 2012 l'Accademia ha organizzato 22 corsi per ufficiale di navigazione e 14 per ufficiale di macchina. Su 394 iscritti totali al corso di Coperta navigano come ufficiali attualmente in 201, su 245 iscritti di Macchina in 86. La maggior parte dei candidati ai corsi dell'Accademia proviene dalle regioni di tradizione marittima (Liguria, Sicilia, Puglia, Sardegna, Campania); grazie ai corsi di allineamento il bacino di utenza si è allargato anche alle regioni non tradizionalmente marittime, come la Lombardia.

I nuovi corsi 2012-2014 contano in totale 60 allievi di coperta e 40 allievi di macchina. Il piano didattico di Coperta prevede 1.010 ore, quello di Macchina 890 ore. Nel percorso formativo sono compresi i dodici mesi di imbarco previsti dalla normativa internazionale. Al termine dei due anni possono accedere all'esame presso le Direzioni marittime dove conseguire il titolo iniziale della carriera sul mare, quello di terzo ufficiale.

Sono una trentina le compagnie di navigazione che dal 2005 ad oggi hanno scelto di collaborare con l'Accademia: principalmente Costa Crociere, ESA, Grandi Navi Veloci, Messina, ma anche altre che si sono affacciate di recente, tra cui Rizzo, Premuda, Calisa.

Tema portante della giornata, che è proseguita con una tavola rotonda, è stata l'organizzazione del cluster formativo dell'Economia del Mare. Sono intervenuti Elena Ugolini sottosegretario all'Istruzione, Mario Mattioli, vice presidente di Confitarma, Cinzia Voso del ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti, Gian Enzo Duci, presidente di Assagenti, Carlo Lombardi, segretario generale della Federazione del Mare, Wladimiro Iozzi, dirigente scolastico dell'Istituto Nautico San Giorgio, ed Eugenio Massolo, presidente della Fondazione ITS Accademia.

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail