ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 dicembre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 20.33 GMT+1



7 giugno 2012

Entro la fine dell'estate il gruppo belga Katoen Natie otterrà il controllo di Interporto Rivalta Scrivia

Accordo per acquisire fino al 90,215% del capitale della società interportuale

Il gruppo belga Katoen Natie acquisirà il controllo della Interporto Rivalta Scrivia Spa, società del gruppo Fagioli che opera dal 1966 il polo logistico interportuale di Rivalta Scrivia che è stato costituito per dotare Genova di un “porto secco” oltre l'Appennino, in provincia di Alessandria. Martedì scorso l'azienda belga e Fagioli Finance Spa, holding del gruppo italiano che è operativo nel settore dei trasporti speciali e nelle attività di sollevamento, hanno stipulato un accordo vincolante in base al quale Katoen Natie potrà acquisire il 90,215% di Interporto Rivalta Scrivia. Secondo i termini dell'intesa, il gruppo belga dovrebbe essere in grado di acquisire in via definitiva il controllo della società interportuale entro la fine dell'estate.

Il gruppo Fagioli ha spiegato che «la procedura di dismissione di Interporto Rivalta Scrivia Spa è stata caratterizzata da un contesto competitivo vivace, gestito da Meliorbanca Spa in qualità di advisor finanziario del gruppo Fagioli Finance. Il gruppo Katoen Natie - ha spiegato la società italiana - è stato preferito rispetto ad altri potenziali investitori essendo uno dei principali operatori di logistica a livello mondiale ed avendo esattamente lo stesso modello di business adottato da Interporto Rivalta Scrivia Spa. Il gruppo Katoen Natie ha inoltre dimostrato, durante tutta la durata della procedura competitiva, un particolare commitment, sia in termini industriali che finanziari, considerando questa operazione assolutamente strategica per rafforzare la presenza del gruppo Katoen Natie nel Sud Europa».

Interporto Rivalta Scrivia presenta un fatturato consolidato di circa 50 milioni di euro. A Rivalta, nei pressi di Tortona, l'azienda opera su un'area di oltre 1,2 milioni di metri quadri esattamente al centro del triangolo che collega Milano, Torino e Genova. Interporto Rivalta Scrivia è partner del gruppo Gavio nella joint venture 50:50 Rivalta Terminal Europa Spa (RTE), che rappresenta l'ampliamento del polo logistico di Rivalta e che possiede un'area di 1,2 milioni di metri quadri.

La belga Katoen Natie è presente in Italia con la filiale Katoen Natie Italia Srl con sede a Cremona. Il gruppo Katoen Natie è socio insieme con lo stesso gruppo Fagioli e con Sograf Srl, Lameri Spa e Cop. Dharma della Porto Polo Logistico di Cremona Srl, società che si è aggiudicata la concessione per la movimentazione delle merci su un'area di circa 80.000 metri quadri denominata Polo Logistico di Cavatigozzi nel porto di Cremona.

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail