ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08.26 GMT+2



12 giugno 2012

Lo scorso aprile il volume mondiale di spedizioni marittime containerizzate è cresciuto del 4,1%

Le esportazioni dall'Europa sono ammontate a 1,3 milioni di teu (-0,1%) e le importazioni a 1,8 milioni di teu (-4,9%)

Lo scorso aprile il volume mondiale di spedizioni marittime containerizzate è stato pari - secondo le rilevazioni di Container Trades Statistics (CTS) - ad oltre 10,6 milioni di container teu, con un calo del 5,4% rispetto al mese precedente e con un incremento del 4,1% rispetto all'aprile 2011.

In particolare le esportazioni dall'Europa sono ammontate a 1,3 milioni di teu (-0,1% sull'aprile 2011) e le importazioni in Europa a 1,8 milioni di teu (-4,9%). Le esportazioni e le importazioni in Asia hanno totalizzato rispettivamente 3,7 milioni di teu (+4,8%) e 1,7 milioni di teu (-3,2%). L'export e l'import in Nord America si sono attestati a 1,2 milioni di teu (-2,4%) e 1,9 milioni di teu (+13,4%). Nell'America Centrale e Meridionale le esportazioni sono diminuite complessivamente del 9,7% a 417mila teu e le importazioni sono calate del 2,4% a 616mila teu. La regione del subcontinente indiano e del Medio Oriente ha registrato una flessione dello 0,9% delle esportazioni a 577mila teu e un incremento del 3,1% delle importazioni a 1,0 milioni di teu, mentre l'Africa sub-sahariana ha totalizzato una riduzione del 9,5% delle esportazioni a 220mila teu e una contrazione del 5,9% delle importazioni a 448mila teu.



ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail