ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

31 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16.02 GMT+1



11 luglio 2012

Inizia il secondo ciclo di presidenze della North Adriatic Ports Association

Riunione a Koper, porto che ha assunto la guida dell'associazione dal 1° luglio

Oggi a Koper si è tenuta una riunione della North Adriatic Ports Association (NAPA), l'organismo costituito nel novembre 2009 dai porti di Koper, Ravenna, Trieste e Venezia a cui si è aggiunto un anno dopo il porto di Rijeka. L'incontro è avvenuto in coincidenza con il termine del primo ciclo di avvicendamento alla guida dell'associazione da parte dei cinque porti: lo statuto della NAPA prevede infatti che ogni porto assuma la presidenza dell'organizzazione per la durata di sei mesi. Il nuovo ciclo è stato così avviato con la presidenza assunta il 1° luglio scorso dal porto di Koper.

In occasione della riunione è stato fatto il punto sul raggiungimento degli obiettivi dell'associazione, tra cui - uno dei più importanti - è stato l'ottenimento del riconoscimento da parte della Commissione Europea dei porti del Nord Adriatico quali “core ports” della rete trans-europea di trasporto TEN-T, cioè quali uno dei più importanti punti d'ingresso del mercato europeo. L'associazione ha evidenziato che la Commissione UE ha confermato tale decisione anche con la proposta per i Core Network Corridors della TEN-T e con il collegamento dei porti della NAPA (con esclusione del porto croato di Rijeka, non essendo ancora parte dell'Unione Europea) ai corridoi Adriatico-Baltico e Mediterraneo. Ciò - ha evidenziato la NAPA - è estremamente importante in particolare perché gli Stati membri possono così beneficiare di fondi europei e di risorse per la costruzione di collegamenti ferroviari con l'hinterland.

NAPA ha infine sottolineato che lo scorso anno i cinque porti dell'associazione hanno movimentato complessivamente un traffico delle merci pari a 124,2 milioni di tonnellate, ponendosi al quarto posto in Europa per volume di traffico alle spalle dei porti di Rotterdam (434,0 milioni di tonnellate), Anversa (187,1 milioni) ed Amburgo (132,2 milioni). Il traffico dei container movimentato nel 2011 dai porti NAPA è stato pari a 1,8 milioni di teu, cifra - ha precisato l'associazione - molto distante dal potenziale di mercato e dall'obiettivo di circa sei milioni di teu raggiungibile dai porti del Nord Adriatico entro il 2030.




ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail