ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 ottobre 2014 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 01.52 GMT+2



30 luglio 2012

La belga CMB archivia il primo semestre con una contrazione del 53,4% del risultato operativo

Più che triplicato il risultato netto grazie all'apporto di proventi finanziari

Il gruppo Compagnie Maritime Belge (CMB) ha chiuso il primo semestre di quest'anno con un utile netto di 90,6 milioni di dollari rispetto a 26,9 milioni di dollari nella prima metà del 2011. Il volume d'affari realizzato dal gruppo belga è diminuito dell'1,5% a 328,1 milioni di dollari. L'EBITDA si è attestato a 86,4 milioni di dollari (-19,9%) e l'EBIT a 28,5 milioni di dollari (-53,4%). Il risultato del primo semestre del 2012 ha beneficiato di proventi finanziari per 65,8 milioni di dollari, mentre il bilancio del primo semestre dell'anno precedente mostra oneri finanziari per 30,1 milioni di dollari.

La filiale Bocimar, che opera una flotta di navi portarinfuse, ha contribuito al risultato del gruppo con 43,3 milioni di dollari (46,1 milioni nella prima metà del 2011), che include un capital gain di 36,9 milioni di dollari determinato dalla cessione di 8,3 milioni di azioni dell'australiana Fortescue Metals Group (FMG), di cui Bocimar detiene ancora 29,9 milioni di azioni.



ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail