ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13:20 GMT+2



1 ottobre 2012

Transocean ordina a DSME la costruzione di quattro navi di perforazione

L'investimento ammonta a circa 3,0 miliardi di dollari

Il gruppo americano Transocean ha ordinato al gruppo navalmeccanico sudcoreano Daewoo Shipbuilding and Marine Engineering Co. (DSME) la costruzione di quattro navi di perforazione che saranno realizzate nel cantiere navale di Okpo. L'investimento ammonta a circa 3,0 miliardi di dollari. Transocean ha inoltre acquisito contratti di noleggio della durata di 10 anni per le quattro nuove unità di perforazione dall'olandese Royal Dutch Shell.

La costruzione del primo mezzo di perforazione sarà avviata nell'ultimo trimestre del prossimo anno e la prima consegna è prevista a metà 2015, mentre le successive avverranno approssimativamente con cadenza semestrale. I contratti di noleggio delle navi avranno inizio nel 2015 e nel 2016 e, secondo le previsioni di Transocean, frutteranno ricavi per 7,6 miliardi di dollari.

Le quattro navi di perforazione potranno operare in acque della profondità fino a 12.000 piedi ed effettuare perforazioni fino a 40.000 piedi.



PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail