ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

17 settembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:38 GMT+2



2 ottobre 2012

Il 10 ottobre a Massafra si terrà una conferenza sul porto di Taranto

È organizzata dal Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte”

Il prossimo 10 ottobre alle ore 19.30, presso la sala conferenze dell'Hotel Appia Palace di Massafra (Taranto), si terrà un meeting aperto al pubblico sul tema “Il Porto di Taranto. Ieri, oggi, domani” organizzato dal Lions Club Massafra-Mottola “Le Cripte”. Relatore sarà Sergio Prete, presidente dell'Autorità Portuale di Taranto e commissario governativo per la realizzazione delle opere di ristrutturazione del porto. Interverrà il senior manager della Port of Rotterdam International, Ronald Voogt.

L'intervento di Sergio Prete sarà incentrato sul passato, presente e futuro del porto pugliese, sia come attività e traffici sia come programmazione e progettazione, mentre Ronald Voogt, presenterà il porto di Rotterdam e si soffermerà sui motivi per i quali lo scalo olandese ha individuato Taranto per una eventuale joint venture ( del 16 aprile 2012). Inoltre Voogt presenterà i risultati dello studio di analisi (PAM - Port Analisys Management) effettuato dai manager del porto di Rotterdam sul porto di Taranto, che è stato compiuto acquisendo documenti ed informazioni dal porto e da tutti gli stakeholder.

«Abbiamo deciso di focalizzare l'attenzione del nostro Club e del mondo Lions sul porto di Taranto - ha spiegato il presidente del Lions Club Massafra-Mottola, Diego Ludovico - perché siamo convinti che, a maggior ragione in un momento di crisi e di incertezza come l'attuale, bisogna concentrarsi sulle potenzialità del territorio e farne leva per il rilancio dello sviluppo. Col protocollo d'intesa siglato tra l'Autorità Portuale di Taranto e il porto di Rotterdam, con l'accordo sottoscritto in sede di governo, che sblocca investimenti importanti per le infrastrutture portuali e con la nomina del presidente dell'Authority Sergio Prete a commissario, con l'obiettivo di portare avanti questi lavori in tempi celeri, si è complessivamente delineato un quadro nuovo per la città e per la sua economia. Si sono create tutte le condizioni perché, nel giro di pochi anni, il porto di Taranto, con i potenziamenti infrastrutturali e i nuovi traffici, possa essere ancor più punto di riferimento nello scenario dei traffici del Mediterraneo. Questo vuol dire più opportunità di lavoro e di impresa per Taranto e la Puglia. Un percorso positivo che dobbiamo incoraggiare e sostenere perché da qui passa il rilancio».

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail