ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19:50 GMT+2



12 ottobre 2012

La statunitense International Shipholding Corporation compra la connazionale United Ocean Services

La transazione avrà un valore di circa 111 milioni di dollari

La compagnia armatoriale statunitense International Shipholding Corporation (ISH) ha siglato un accordo definitivo con la connazionale United Maritime Group (UMG) per acquisire l'intero capitale della United Ocean Services (UOS) per circa 111 milioni di dollari.

UOS, fondata nel 1959, opera la più rilevante flotta di navi portarinfuse di bandiera americana che opera nei traffici statunitensi nell'ambito dell'US Jones Act e che è costituita da due rinfusiere Handysize e di quattro chiatte-spintori per una capacità di 131.000 tonnellate di portata lorda. Tale flotta è impiegata nell'ambito di contratti a lungo terminal che Tampa Electric e The Mosaic Company.

Secondo le previsioni, la transazione sarà completata nel corso dell'ultimo trimestre di quest'anno.



PSA Genova Pra' Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail