ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

27 giugno 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 15:26 GMT+2



15 ottobre 2012

Accordo nel porto di Trieste per un nuovo traffico di bramme e un'ulteriore crescita dei volumi

Impegni assunti da Autorità Portuale, Saipem e GMT

L'Autorità Portuale di Trieste e le società Saipem e GMT (Genoa Metal Terminal) hanno concordato le modalità di applicazione dell'articolo 3, comma 5, del decreto n. 1171 dell'ente portuale ai fini dell'utilizzo temporaneo dell'area in concessione a Saipem da parte di GMT. Si tratta - ha sottolineato il presidente dell'authority portuale, Marina Monassi - di «una risposta immediata che consentirà alla GMT di disporre di aree indispensabili per poter gestire un traffico in arrivo che eccede la sua capacità di deposito. L'operazione avrà anche positive ricadute occupazionali».

Saipem e GMT si sono impegnate a programmare opportunamente le modalità operative di gestione delle aree. In particolare la GMT prende atto della disponibilità di Saipem e si impegna a gestire le aree di Saipem sotto la propria responsabilità. Da parte sua l'Autorità Portuale si impegna a concludere nel più breve tempo possibile le istruttorie demaniali in corso riguardanti la società Saipem comprese quelle di accorpamento delle concessioni e la riduzione del canone per il riconoscimento degli investimenti.



ABB Marine Solutions Voltri-Pra Terminal Europa Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail