ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

16 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 04:56 GMT+2



4 dicembre 2012

Il porto di Zeebrugge stringe accordi in Nuova Zelanda per mantenere la leadership di principale importatore di kiwi in Europa

Con il terminalista SEA-invest, ha siglato intese con il gruppo Zespri e con il porto di Tauranga

Nei giorni scorsi il porto di Zeebrugge ha stretto importanti accordi al fine di preservare e accrescere il proprio ruolo di scalo marittimo leader per l'importazione di kiwi destinati al mercato europeo. Venerdì scorso ad Auckland l'Autorità Portuale di Zeebrugge e il gruppo terminalista SEA-invest, che opera un terminal per il traffico della frutta nel porto belga, hanno sottoscritto il rinnovo della durata di altri cinque anni del contratto con la neozelandese Zespri in base al quale SEA-invest mette a disposizione il proprio terminal Belgian New Fruit Wharf (BNFW) del porto di Zeebrugge per lo stoccaggio, il controllo della qualità e il packaging dei wiki prodotti dalla Zespri che giungono dalla Nuova Zelanda.

«La prima volta che abbiamo firmato questo accordo - ha ricordato l'amministratore delegato della Port of Zeebrugge, Joachim Coens - è stato nel 1984. Da allora la crescita, l'evoluzione e l'innovazione sono sempre state una priorità del porto. Il rinnovo di questo contratto dimostra che stiamo soddisfacendo le aspettative dei nostri partner. Questo nuovo contratto conferma che tutte le parti traggono vantaggio da questo accordo e che tra noi vi è una forte coesione d'intenti. Noi - ha sottolineato Coens - siamo un'importante porta d'accesso per la distribuzione di alimentari in Europa. Il nostro porto è il gateway per l'Europa per i prodotti alimentari della Nuova Zelanda. La nostra collocazione geografica e la nostra esperienza nei traffici di alimentari e frutta ci hanno reso il centro di distribuzione ufficiale dei frutti kiwi della Zespri in Europa. Inoltre il Belgian New Fruit Wharf aggiunge un'adeguata infrastruttura alla nostra localizzazione, che è ideale. In considerazione del fatto che BNFW dà lavoro a circa 250 persone, l'accordo con Zespri e SEA-invest è un successo a tutti i livelli».

Ogni anno ammontano a circa 120.000 le tonnellate di kiwi della Zespri che vengono importate attraverso il porto di Zeebrugge e quindi distribuite in 25 mercati in Europa, che è complessivamente il principale mercato per l'azienda neozelandese. Le altre 20.000 tonnellate di kiwi movimentate annualmente dal porto belga giungono dall'Italia.

Oltre a rinnovare l'intesa con Zespri, ad Auckland il porto belga ha siglato anche un accordo di gemellaggio con il porto neozelandese di Tauranga, da cui partono le 120.000 tonnellate di kiwi destinate a sbarcare sulle banchine di Zeebrugge. L'accordo prevede lo scambio di informazioni sulle attività portuali e sugli sviluppi del mercato con l'obiettivo di promuovere il successo commerciale di entrambi gli scali. «L'accordo con il porto di Tauranga - ha osservato Coens - è il risultato di una collaborazione già allo stato avanzato. Il nostro porto è un importante distributore di kiwi provenienti dalla Nuova Zelanda. L'intesa con il porto di Tauranga rafforzerà la crescita di entrambe le parti in tutte le fasi del nostro servizio logistico».


PSA Genova Pra'
Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail