ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 novembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13:01 GMT+1



5 dicembre 2012

Ligurian Ports ha partecipato al Forum italo-tedesco sulla logistica e i trasporti di Monaco di Baviera

Forcieri: in crescita il numero degli operatori tedeschi che guardano con interesse ai porti italiani, anche se sussistono pregiudizi

L'associazione Ligurian Ports, che riunisce i porti di Genova, Savona e La Spezia, ha partecipato ieri a Monaco di Baviera al Forum italo-tedesco sulla logistica e i trasporti organizzato dalla Camera di Commercio di Monaco e dalla rivista tedesca “DVZ” ed aperto da Filippo Scammacca del Murgo, console generale d'Italia in Baviera.

«Durante il Forum - ha spiegato il presidente di Ligurian Ports e dell'Autorità Portuale della Spezia, Lorenzo Forcieri - abbiamo ribadito l'eccellenza del sistema portuale italiano e ligure in particolare. Certo, non sono mancate alcune critiche rispetto a ciò che ancora nel nostro Paese non funziona in ambito logistico. Ma abbiamo detto che porti italiani e liguri funzionano, e bene, e si stanno attrezzando per crescere ulteriormente grazie ad investimenti, provenienti perlopiù da privati. Comunque abbiamo avuto riscontro del fatto che cresce sempre più il numero degli operatori tedeschi che guardano con interesse verso di noi. Anche per quanto riguarda tempi e costi i dati ci confermano che siamo allineati con i porti del nord Europa e forse anche più competitivi. Il fatto è che sussistono nei nostri confronti pregiudizi non più giustificati e dobbiamo superarli accrescendo la fiducia verso di noi».

Durante il Forum l'avvocato Maurizio Maresca dello Studio Legale Maresca & Partners ha lanciato l'idea di realizzare un interporto a Monaco. «Trovo l'idea - ha detto Forcieri - molto interessante. Ci potrebbe essere l'interesse a partecipare sia da parte degli interporti sia delle Autorità Portuali italiani».

Ligurian Ports era rappresentata a Monaco, oltre che dal presidente Forcieri, dal presidente dell'Autorità Portuale di Savona, Gian Luigi Miazza, e dal responsabile marketing dell'Autorità Portuale di Genova, Pietro Dante Oddone, in rappresentanza del presidente Luigi Merlo trattenuto in Italia per impegni urgenti.

Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail