ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 17:14 GMT+2



13 dicembre 2012

CNA-Fita sollecita un rapido sblocco dei fondi 2010-11 per le Autostrade del Mare

«Nell'attuale congiuntura economica - sottolinea l'associazione - sarebbe gravissimo un rifiuto europeo»

CNA-Fita sollecita un rapido sblocco dei fondi 2010-11 per le Autostrade del Mare. L'associazione dell'autotrasporto sottolinea di essersi nuovamente attivata in ogni sede istituzionale nazionale ed europea affinché possa essere definitivamente sbloccata la questione eco-bonus per le Autostrade del Mare 2010-2011. «Nell'attuale congiuntura economica - rileva CNA-Fita - sarebbe gravissimo un rifiuto europeo sulla possibilità di erogare il contributo su cui molte delle nostre imprese fanno affidamento».

CNA-Fita evidenzia inoltre che «attualmente le Autostrade del Mare rappresentano l'unica vera e concreta possibilità di trasferire la mobilità delle merci dalla gomma su altre modalità, nello specifico la modalità marittima, riducendo l'impatto ambientale. Per questo auspichiamo - conclude l'associazione sindacale - che possano essere a breve sbloccate le risorse già stanziate e che hanno reso questa esperienza una best practice europea».



PSA Genova Pra' Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail