ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19:19 GMT+2



10 novembre 2015

Le società di noleggio container TAL International e Triton annunciano la prossima fusione

La nuova Triton International Ltd. avrà una flotta di 4,8 milioni di container

Le società statunitensi di noleggio di container intermodali TAL International e Triton Container International hanno annunciato la loro prossima fusione, concentrazione che darà vita al principale operatore mondiale del settore con una flotta della consistenza di 4,8 milioni di teu, di cui oltre 2,4 milioni attualmente operati da Triton e altrettanti dalla TAL, e ricavi annui generati dall'attività di noleggio per 1,3 miliardi di dollari, di cui 600 milioni registrati dalla TAL e 700 milioni dalla Triton. Gli asset totali della Triton sono valutati 4,8 miliardi di dollari e quelli della TAL 4,4 miliardi di dollari. L'accordo finale di fusione è stato approvato dai consiglio di amministrazione di entrambe le aziende.

La nuova società sarà denominata Triton International Ltd. Attualmente TAL International ha sede principale a Purchase, nello Stato di New York, e sede legale nel Delaware, mentre Triton Container International ha sede operativa a San Francisco, in California, e sede legale nelle Bermuda, dove sarà domiciliata anche la sede legale della nuova Triton.

Gli azionisti della Triton possiederanno il 55% del capitale della nuova azienda e gli azionisti della TAL il 45%. L'accordo prevede che gli azionisti di TAL ricevano una azione ordinaria di Triton International per ciascuna azione della TAL in loro possesso nonché un dividendo straordinario di 0,54 dollari per azione al completamento della transazione, che è soggetta all'approvazione dell'assemblea degli azionisti di entrambe le aziende e che secondo le previsioni sarà portata a termine nel primo semestre del prossimo anno.

Attualmente Triton, che è stata fondata nel 1980, è di proprietà della Warburg Pincus e della Vestar Capital Partners e da una serie di investitori privati tra cui membri del management della società.

Triton International Ltd. sarà quotata alla Borsa di New York. A seguito della fusione il presidente e amministratore delegato di TAL International, Brian Sondey, ricoprirà la carica di amministratore delegato della nuova Triton, mentre il presidente e amministratore delegato dell'attuale Triton, Simon Vernon, sarà presidente della nuova azienda. Il direttore finanziario della TAL, John Burns, manterrà il medesimo incarico nella nuova società. Dopo la conclusione della fusione il chairman della Triton, Ed Schneider, andrà in pensione.



Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail