ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

24 ottobre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 00.48 GMT+2



28 settembre 2017

Il TAR ha rigettato la richiesta di sospensiva dei lavori di dragaggio nel porto di Napoli

In attesa della sentenza si potrà procedere all'apertura dei cantieri

Il Tribunale Amministrativo Regionale della Campania ha respinto la richiesta di sospensiva presentata dal secondo classificato alla gara per il dragaggio nel porto di Napoli. L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Centrale, che amministra lo scalo partenopeo, ha evidenziato come il pronunciamento del TAR costituisca un risultato di rilievo perché consente di formalizzare il contratto con l'impresa aggiudicataria della gara d'appalto.

L'AdSP del Mar Tirreno Centrale ha specificato che, se la sentenza è attesa per la metà del mese di gennaio del 2018, nel frattempo si potrà infatti procedere all'apertura dei cantieri assicurando al porto di Napoli gli ingenti finanziamenti comunitari assegnati, nel Grande Progetto, all'opera di dragaggio dei fondali (circa 40 milioni di euro).

«La decisione del TAR - ha spiegato il presidente dell'AdSP, Pietro Spirito - sblocca una delle opere principali per lo sviluppo del nostro scalo e apre una fase del tutto nuova propedeutica al completamento del Nuovo Terminal di Levante». Spirito ha precisato che l'intervento consentirà una revisione della capacità produttiva del porto, con ricadute sui traffici commerciali, e una razionalizzazione delle relazioni intermodali, e inoltre consentirà di aumentare il livello di sicurezza e salubrità delle aree adiacenti al porto.

In particolare, il dragaggio, la Darsena di Levante e i collegamenti stradali e ferroviari, nel loro insieme, elimineranno i vincoli che confinano la funzionalità dello scalo marittimo partenopeo, razionalizzando le infrastrutture e migliorando il sistema delle relazioni intermodali attraverso un incremento della ripartizione modale delle merci su ferro con impatti positivi sull'inquinamento dell'aria, sulla sicurezza delle movimentazioni delle merci e sulla sicurezza della navigazione.

ABB Marine Solutions
Evergreen Line
Est Europea Servizi Terminalistici
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail