ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 ottobre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14.29 GMT+2



29 settembre 2017

Nel quarto trimestre del 2016 il traffico delle merci nei porti dell'UE è ammontato a 952,0 milioni di tonnellate (+1,4%)

Il flusso delle importazioni è stato pari a 564,5 milioni di tonnellate (+1,4%) e quello delle esportazioni a 387,5 milioni di tonnellate (+1,3%)

Nel quarto trimestre del 2016 il traffico delle merci movimentato dai principali porti dell'Unione Europea è ammontato a 952,0 milioni di tonnellate, con un aumento del +1,4% rispetto a 939,2 milioni di tonnellate nel corrispondente periodo del 2015. Il volume di traffico di importazione è stato pari a 564,5 milioni di tonnellate (+1,4%) e il volume delle esportazioni è ammontato a 387,5 milioni di tonnellate (+1,3%).

Rendendo noti tali dati, Eurostat ha specificato che, nonostante la continua crescita del traffico delle merci nei porti europei che è in atto dal secondo trimestre del 2013, il totale movimentato nel quarto trimestre dello scorso anno risulta ancora inferiore ai volumi antecedenti la crisi economica che ha colpito l'Europa.

Nel quarto trimestre del 2016 le nazioni i cui porti hanno movimentato più di 100 milioni di tonnellate di merci risultano essere l'Olanda con 150,1 milioni di tonnellate (+1,4%), il Regno Unito con 117,1 milioni di tonnellate (-4,0%), la Spagna con 116,3 milioni di tonnellate (+1,0%) e l'Italia con 110,3 milioni di tonnellate (+2,9%).

Nell'ultimo trimestre dello scorso anno il maggior volume di traffico è stato movimentato dal porto di Rotterdam che ha totalizzato 109,5 milioni di tonnellate di merci (+0,7%), seguito dal porto di Anversa con 48,8 milioni di tonnellate (+1,1%), dal porto di Amburgo con 28,7 milioni di tonnellate (-0,7%), dal porto di Amsterdam con 25,4 milioni di tonnellate (+10,5%) e dal porto di Algeciras con 20,9 milioni di tonnellate (+3,2%).

Nel quarto trimestre del 2016, con un traffico marittimo di 74 milioni di tonnellate, la Russia è risultata il principale partner commerciale via mare dell'Unione Europea, seguita dagli Stati Uniti con 41 milioni di tonnellate, dalla Cina e dalla Norvegia con circa 30 milioni di tonnellate, dalla Turchia con 29 milioni di tonnellate e dal Brasile con 25 milioni di tonnellate.

ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail