ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 ottobre 2017 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08.57 GMT+2



12 ottobre 2017

Fincantieri ha consegnato gli ultimi due di quattro pattugliatori alla Guardia Costiera del Bangladesh

Si tratta di unità dismesse dalla Marina Militare Italiana

Oggi, presso il cantiere di Muggiano (La Spezia), Fincantieri ha consegnato gli ultimi due pattugliatori nell'ambito del contratto di fornitura di quattro unità Offshore Patrol Vessels (OPV) alla Guardia Costiera del Bangladesh (BCG) derivati dall'ammodernamento e conversione delle corvette della classe “Minerva” dismesse dalla Marina Militare Italiana.

Si tratta delle navi Urania e Danaide, rinominate Karamuzzaman e Mansoor Ali, che erano state radiate dalla flotta nazionale nel marzo 2016 e giunte poco dopo nel bacino Fincantieri di Genova, dove hanno preso avvio i lavori di conversione completati presso il Cantiere Integrato di Muggiano.
Insieme a Minerva e Sibilla, rinominate Syed Nazrul e Tajuddin e consegnate ad agosto 2016, queste unità costituiranno l'ossatura portante della flotta della Guardia Costiera del Bangladesh, con un prolungamento della vita operativa superiore a vent'anni. Le unità saranno utilizzate con finalità di pattugliamento per il controllo dei traffici della Zona Economica Esclusiva e dei confini marittimi, con capacità anche di contenimento dell'inquinamento ambientale e di recupero e assistenza alle popolazioni civili in caso di emergenze umanitarie.

ABB Marine Solutions
Est Europea Servizi Terminalistici
Consorzio ZAI

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Cerca altre notizie su



Seleziona la rubrica:  Tutte
Notizie
Porti
Turismo
Banche dati
Trasporto aereo
Autotrasporto



Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail