ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

18 aprile 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 18:28 GMT+2



6 febbraio 2019

Tutela delle coste e sostenibilità ambientale nei porti tra i temi della prossima edizione di RemTech Expo

Tra gli appuntamenti in programma, la consegna degli Smart Ports Award

La tredicesima edizione di RemTech Expo, evento internazionale sui temi delle bonifiche, coste, dissesto, clima, sismica, rigenerazione urbana e industria sostenibile che si terrà dal 18 al 20 settembre prossimi a Ferrara, si arricchirà di nuovi temi legati alla tutela delle coste e alla sostenibilità ambientale nei porti.

In occasione del Comitato Tecnico Scientifico del segmento tematico Coast, riunitosi ieri presso la sede dell'Università di Bologna, è stato reso noto infatti che la programmazione di Coast introdurrà quest'anno elementi di novità per quanto riguarda i temi dell'economia circolare e il quadro normativo di riferimento e che non mancheranno inoltre momenti di confronto nell'ambito del rischio costiero, i sistemi di allertamento, le tecnologie per la protezione delle coste, gli Smart Ports tra monitoraggio, dragaggi, progettualità, opere, cantieri navali, interporti, blue growth, new skills, sostenibilità. Coroneranno il panel delle attività gli Smart Ports Award e i nuovi premi speciali nella logica di palinsesto inclusivo e premiale che punta a valorizzare e soprattutto a replicare le best practices.

«La sostenibilità nei porti - ha sottolineato il segretario generale dell'Autorità di Sistema Portuale del Mare Tirreno Centrale, Francesco Messineo, in occasione della riunione di ieri - passa attraverso il confronto tra gli stakeholders, l'individuazione delle criticità e la messa a punto di proposte di miglioramento». «I porti turistici - ha osservato da parte sua il presidente di Assomarinas, Roberto Perocchio - hanno evidentemente proporzioni diverse rispetto alle Autorità di Sistema Portuale, ma spesso si trovano a gestire situazioni paragonabili soprattutto per quanto riguarda il tema della gestione dei sedimenti dragati». Marco Spinedi, presidente di Interporto di Bologna, ha evidenziato che anche per gli interporti l'aspetto ambientale sta diventando via via più rilevante: «gli interporti - ha spiegato - sono luoghi nevralgici sempre più attenti dal punto di vista ambientale al transito e alla gestione delle merci con una visione sempre più green».

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail