ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

21 marzo 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:29 GMT+1



5 marzo 2019

Primi 20 milioni di euro destinati alle imprese dell'autotrasporto colpite dal crollo di Ponte Morandi

L'AdSP della Liguria Occidentale ha avviato l'istruttoria relativa al periodo 15 agosto - 31 dicembre 2018

L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Occidentale ha reso noto di aver pubblicato sul proprio sito all'indirizzo www.portsofgenoa.com un primo avviso per fissare le fasi della procedura per l'erogazione degli indennizzi alle imprese di autotrasporto che hanno subito l'impatto negativo sulla loro attività causato dal crollo di Ponte Morandi dello scorso agosto. Il Decreto Genova e il successivo decreto attuativo del MIT hanno definito le risorse da destinare a queste aziende e il compito di raccogliere in modo informatico le richieste di ristoro spetta all'AdSP.

L'ente portuale ha specificato che il totale delle risorse per il periodo che va dal 15 agosto al 31 dicembre 2018 è di 20 milioni di euro e che la cifra del ristoro per singola missione sarà stabilita in base al numero totale delle richieste. L'authority ha precisato inoltre che saranno ammesse al ristoro le missioni che abbiano comportato il trasporto di merce in conto terzi su strada esclusivamente nel periodo intercorso tra il 15 agosto ed il 31 dicembre 2018 ed aventi le caratteristiche di cui al decreto ministeriale 555/2018. Avranno diritto al ristoro le imprese regolarmente iscritte all'Albo dell'Autotrasporto o al Registro Elettronico Nazionale, che potranno accreditarsi e presentare la richiesta di ristoro per la missione di viaggio compiuta.

Il primo avviso emesso dall'AdSP sarà integrato con la pubblicazione delle linee guida per la presentazione delle domande, contenenti il dettaglio delle diverse tipologie di missione da prendere in esame e le modalità tecniche di dialogo tra imprese di autotrasporto ed AdSP.

L'ente portuale ha spiegato che questa istruttoria, che sarà realizzata anche per il 2019 e il 2020, interesserà diversi milioni di documenti attestanti l'attraversamento del nodo urbano e portuale genovese.

ABB Marine Solutions

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail