ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 maggio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 19:04 GMT+2



29 aprile 2019

Crescita dei risultati trimestrali del gruppo armatoriale COSCO sulla scia dell'acquisizione di OOIL

Nei primi tre mesi del 2019 le portacontainer della società cinese hanno trasportato 5,88 milioni di teu (+42,6%)

Nel primo trimestre di quest'anno i ricavi del gruppo armatoriale COSCO Shipping Holdings sono aumentati del +60,0% attestandosi a 35,07 miliardi di yuan (5,2 miliardi di dollari) rispetto a 21,92 miliardi di yuan nei primi tre mesi del 2018. La rilevante crescita è effetto dell'acquisizione della Orient Overseas (International) Ltd. (OOIL), che opera servizi di trasporto marittimi containerizzato con il marchio Orient Overseas Container Line (OOCL), acquisto che è stato portato a termine il 24 luglio 2018 ( del 16 luglio 2018). I ricavi generati dai soli servizi di trasporto marittimo containerizzato operati da COSCO Shipping Holdings con la società integralmente controllata COSCO Shipping Lines e con la OOCL, di cui detiene il 75% del capitale, sono ammontati a 33,45 miliardi di yuan (+62,4%), mentre i ricavi generati dalle attività terminalistiche del gruppo, operate attraverso la COSCO Shipping Ports di cui detiene il 47,1% del capitale, si sono attestati a 2,14 miliardi di yuan (+39,6%).

Nel primo trimestre del 2019 i costi complessivi del gruppo COSCO Shipping Holdings hanno registrato un aumento analogo a quello dei ricavi essendo stati pari a 34,66 miliardi di yuan (+59,3%). L'utile operativi è stato di 1,28 miliardi di yuan (+107,2%) e l'utile netto di 1,09 miliardi di yuan (+120,4%).

Nei primi tre mesi di quest'anno la flotta di portacontainer del gruppo cinese, che è costituita da 478 navi, ha trasportato 5,88 milioni di teu, con un incremento del +42,6% che è effetto dell'acquisizione della OOCL e di altre modifiche nel segmento d'attività del trasporto containerizzato intervenute all'interno del gruppo. Tale attività di trasporto ha generato ricavi pari a 31,05 miliardi di yuan (+67,7%). Sulle sole rotte transpacifiche sono stati trasportati 1,06 milioni di teu (+52,1%), attività che ha prodotto ricavi pari a 9,19 miliardi di yuan (+74,6%); sulle rotte Asia-Europa/Mediterraneo i volumi trasportati sono stati pari a 1,14 milioni di teu (+55,7%) e i ricavi a 7,11 miliardi di yuan (+70,9%); i servizi intra-asiatici e con l'Australia hanno trasportato 1,84 milioni di teu (+71,0%) e i relativi ricavi hanno totalizzato 7,80 miliardi di yuan (+89,8%); i volumi trasportati sulle rotte nazionali cinesi sono ammontati a 1,25 milioni di teu (+1,4%) e i ricavi a 2,67 miliardi di yuan (+8,1%); i contenitori trasportati nelle altre regioni mondiali, inclusi i traffici transatlantici, si sono attestati a 586mila teu (+53,4%) e i relativi ricavi a 4,29 miliardi di yuan (+70,5%).

Nei primi tre mesi di quest'anno la sola flotta operata da COSCO Shipping Lines ha trasportato carichi in container pari a 4,28 milioni di teu (+3,7%), attività che ha generato ricavi pari a 21,20 miliardi di yuan (+14,5%).

Nel primo trimestre del 2019 i terminal portuali che fanno capo a COSCO Shipping Holdings hanno movimentato un traffico containerizzato pari a 30,62 milioni di teu (+12,6%).


ABB Marine Solutions
Evergreen Line
Autorità di Sistema Portuale Tirreno Settentrionale

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail