ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

20 luglio 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 14:02 GMT+2



30 aprile 2019

Il Comitato dell'AdSP del Tirreno Settentrionale ha approvato il bilancio consuntivo 2018

Il saldo di cassa è di 150 milioni di euro

Nel 2018 l'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale ha incassato complessivamente 51 milioni di euro, di cui 21 milioni dalle tasse sulle merci imbarcate e sbarcate, di ancoraggio ed erariali, 13,5 milioni da proventi relativi alla riscossione dei canoni demaniali (tra concessioni, occupazione temporanea e accosti pubblici) e 11,3 milioni da trasferimenti di risorse Stato-Regioni.

Il bilancio consuntivo dell'esercizio finanziario 2018 - che è stato illustrato oggi dal dirigente amministrativo dell'ente portuale Simone Gagliani al Comitato di gestione, che lo ha approvato - mostra uscite per 50,4 milioni di euro, di cui 27,5 milioni per gli interventi infrastrutturali e 22,9 milioni per spese correnti. Il bilancio si chiude con un saldo complessivo di cassa di oltre 150 milioni di euro e un avanzo di amministrazione di 91,7 milioni di euro, di cui una parte vincolata per quasi 25 milioni ed una parte, 11 milioni, destinata a copertura del disavanzo del bilancio di previsione 2017. La situazione economica presenta un utile di esercizio al netto delle imposte di sei milioni di euro.

In occasione della riunione odierna del Comitato, i dirigenti tecnici dell'ente portuale per Livorno e Piombino, rispettivamente Enrico Pribaz e Sandra Muccetti, hanno fornito un aggiornamento sullo stato degli interventi in fase di attuazione sia nello scalo labronico che in quello piombinese. In particolare, è stato reso noto che a Livorno le indagini geognostiche, geofisiche ed ambientali per la progettazione della Piattaforma Europa partiranno a giugno, all'esito degli interventi di bonifica bellica, e ci vorranno cinque mesi in tutto per avere i dati che serviranno all'AdSP per avviare di concerto con l'ISPRA e l'Arpat un percorso progettuale relativo alla deperimetrazione SIN delle aree portuali prospicienti il nuovo container terminal che sorgerà alle spalle della Darsena Toscana. Su Piombino, invece, è stato annunciato che la commissione di gara sta analizzando le offerte pervenute in relazione alla realizzazione del nuovo svincolo di accesso al porto ed entro breve verrà individuato l'aggiudicatario.

Evergreen Line
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail