ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 agosto 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 21:50 GMT+2



18 luglio 2019

Incidente mortale nel porto di Savona

Un operaio è caduto mentre stava effettuando lavori di pitturazione nella stiva di una nave

Oggi nel porto di Savona è morto un operaio a seguito di una caduta avvenuta mentre stava pitturando il tetto della stiva della nave Elektra ormeggiata alla darsena Alti Fondali. Filt-Cgil, Fit-Cisl e Uiltrasporti hanno proclamato uno sciopero immediato dei lavoratori del porto sino a domani alle ore 14. «Non è tollerabile - ha denunciato il segretario generale di Cisl Liguria, Luca Maestripieri - che si continui a morire sul posto di lavoro». «Attendiamo - ha aggiunto - che venga fatta piena luce sulla dinamica dell'incidente e sulle eventuali responsabilità, ma intanto non possiamo che constatare con sdegno che continua senza sosta questo bollettino di guerra con incidenti che mietono vittime senza soluzione di continuità nell'indifferenza generale. La politica si ricorda degli incidenti e delle morti solo quando serve a fare propaganda. Servono subito assunzioni nel pubblico impiego per irrobustire la rete dei controlli, la politica capisca una volta per tutte che la vita di chi lavora deve essere davvero la priorità di uno Stato civile».

Esprimendo rabbia e dolore per l'ennesima morte sul lavoro, il segretario generale Uiltrasporti Liguria, Roberto Gulli, ha specificato che «le notizie che ci giungono, se pur frammentarie, dicono che a bordo della nave non erano state utilizzate le misure di sicurezza per il lavoro in quota. Ribadiamo - ha sottolineato Gulli - la scarsità di verifiche e di controlli a bordo delle navi durante le operazioni portuali».



PSA Genova Pra' Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail