ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

25 agosto 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 22:39 GMT+2



22 luglio 2019

I terminalisti portuali spagnoli commissionano uno studio per valutare l'impatto del carico fiscale sulla loro competitività

Il sindacato CETM accusa l'ANESCO di aver bloccato le trattative per il rinnovo del contratto dei lavoratori portuali

L'associazione dei terminalisti portuali spagnoli ANESCO ha incaricato la Fundación Agustín de Betancourt, ente che fa capo al Politecnico di Madrid, di effettuare un'analisi del carico fiscale che grava sui terminal operator nazionali, in particolare relativamente all'importo dei canoni demaniali. Il lavoro di ricerca avrà una durata di sei mesi e sfocerà nel documento “Analisi del sistema di tasse portuali e la sua implicazione sulla competitività di terminal portuali spagnoli”.

Il lavoro, che prenderà in esame il sistema impositivo spagnolo e quelli di altre nazioni europee, includerà anche proposte per modificare l'attuale schema di tasse portuali in vigore in Spagna.

Intanto il sindacato Coordinadora Estatal de Trabajadores del Mar (CETM) ha accusato l'ANESCO di aver di fatto bloccato il processo di negoziazione del nuovo contratto dei lavoratori portuali e ha annunciato che in questi giorni deciderà quali azioni intraprendere per raggiungere l'obiettivo di arrivare quanto prima all'accordo sul rinnovo, obiettivo - ha sottolineato il sindacato - che si era concordato anche con la parte datoriale di raggiungere entro luglio al fine di dedicare l'ultima parte dell'anno alla definizione degli accordi per ciascun porto. Oggi l'associazione dei terminalisti portuali ha respinto l'accusa specificando di aver proposto che il prossimo incontro con i sindacati si tenga il prossimo 17 settembre per dare ad ogni organizzazione il tempo sufficiente per sviluppare le proprie proposte e analizzare le controproposte. L'ANESCO ha inoltre ricordato che l'attuale contratto dei lavoratori portuali è pienamente in vigore e lo sarà fino al prossimo 31 dicembre.

PSA Genova Pra'
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail