ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

22 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 16:25 GMT+2



23 luglio 2019

Nel porto di Livorno saranno avviate le indagini sul fondale su cui sorgerà la Piattaforma Europa

Le analisi geognostiche, geofisiche ed ambientali dureranno 210 giorni

L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale ha reso noto che, dopo l'esito positivo delle operazioni di bonifica bellica, possono partire nel porto di Livorno le indagini geognostiche, geofisiche ed ambientali propedeutiche alla progettazione e realizzazione della Piattaforma Europa che si prevede saranno effettuate in 210 giorni naturali e consecutivi. Sono previsti, tra le altre cose, studi geologici-geofisici con rilievi batimetrici di dettaglio, studi geotecnici con esecuzione di 30 sondaggi a carotaggio continuo e 38 prove in sito eseguite da pontone galleggiante e da piattaforma galleggiante autosollevante; studi ambientali con prelievo di campioni di fondale a piccola profondità e con esecuzione di dieci sondaggi a carotaggio continuo sino a 15 metri al di sotto del fondale marino

Le indagini geofisiche/batimetriche, assieme a quella geotecnica, permetteranno di definire le caratteristiche morfologiche, stratigrafiche e geomeccaniche dei terreni, mentre con l'indagine ambientale sarà possibile indagare sulle caratteristiche dei sedimenti che costituiscono il fondale marino. Le attività permetteranno di acquisire le conoscenze necessarie dei parametri geomeccanici riferiti al sottosuolo marino dove sorgerà l'opera di espansione a mare dello scalo labronico.



Logistics Solution

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail