ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

17 ottobre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13:13 GMT+2



10 ottobre 2019

Il 16 e 17 ottobre alla Spezia si terrà la Biennale della Logistica - BiLOG

In programma anche il Terminal Advisory Group e il Railway Undertaking Advisory Group del corridoio ferroviario merci ScanMed

Il 16 e 17 ottobre prossimi alla Spezia, presso LaSpeziaExpò, si terrà la Biennale della Logistica - BiLOG, realizzata dall'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale con l'alto patrocinio del Parlamento UE e con il supporto organizzativo della Camera di Commercio Riviere di Liguria, Blue Hub, Circle e la collaborazione del comune di Piacenza. BiLOG è frutto di un accordo siglato nel 2015 con il Comune di Piacenza, su proposta del Consorzio Servizi Infrastrutture e Logistica Piacenza, con l'intento di promuovere la componente internazionale della connessione tra il porto della Spezia e il polo logistico piacentino.

L'evento sarà suddiviso in 13 sessioni con la partecipazione di 63 relatori (15 provenienti da vari paesi europei, uno dagli USA), 11 moderatori, 16 enti patrocinanti, 15 sponsor, 300 iscritti ad oggi per affrontare il futuro dei porti e dei container, dell'intermodalità, dei corridoi logistici, dei biocarburanti, delle navi autonome. Da citare la presenza importante di Iveta Radičová, coordinatrice UE per il Corridoio Mediterraneo. Parteciperanno a BiLOG anche Richard Morton e Hans Rook, di IPCSA - International Port Community System Association, l'associazione a livello mondiale che ha tra i suoi membri i principali porti internazionali dotati di piattaforme informatiche efficienti per la gestione delle pratiche relative alla merce.

Inoltre, in occasione di BiLOG, per la prima volta alla Spezia si terrà il Terminal Advisory Group - TAG e il Railway Undertaking Advisory Group - RAG del corridoio ferroviario merci ScanMed, di cui il porto della Spezia è membro in quando porto core. E il 15 ottobre verrà ospitata la riunione del board del corridoio ferroviario, con rappresentanti dei principali operatori ferroviari che vi operano.

Presentando oggi l'evento la presidente dell'Autorità di Sistema Portuale del Mar Ligure Orientale, Carla Roncallo, ha specificato che nel corso dell'incontro verranno affrontati i grandi temi di discussione a livello europeo sulla logistica, l'innovazione, le sfide poste dalla competitività nel settore marittimo e dei trasporti, l'ambiente e il futuro. Roncallo ha evidenziato che La Spezia sta lavorando per affrontare le sfide dei prossimi anni: «a breve - ha ricordato - il porto della Spezia potrà contare su un moderno ed efficiente Centro Unico dei Servizi alla merce, sede dello Sportello Unico Doganale nelle aree retroportuali di S. Stefano Magra, prima realtà in Italia di questo tipo.
Molto - ha precisato Roncallo - possiamo fare come Autorità di Sistema, ma per i temi infrastrutturali di ampio respiro necessitiamo del supporto della Regione, del Ministero e dell'Europa. Questa è un'ottima occasione per richiamare la loro attenzione su temi importantissimi, quali l'ammodernamento della linea ferroviaria Pontremolese, che potrebbe davvero costituire la svolta decisiva per la logistica dei nostri porti».

Il programma del 16 ottobre di BiLOG prevede i seguenti panels: “Le sfide del mercato dei container e della logistica”; “Guardando al settore marittimo e navale nel 2030: come rafforzare la competitività salvaguardando un futuro sostenibile e resiliente”; “Tenere il passo con i cyber rischi e la sicurezza informatica da una prospettiva legale ed assicurativa: uno sguardo al futuro”; “Conferenza WestMed sulla Crescita Blu - DG MARE”; “Tavole di networking dei progetti dell'Unione Europea (Hackathon)”; “Il nuovo regolamento TEN-T e le opportunità CEF 2”; “L'ultimo miglio ferroviario e la e-logistica”.

Giovedì 17 riprenderanno le sessioni: “Il Sistema portuale della Spezia e il ruolo del retroporto di S.Stefano Magra”; “Consentire una logistica più sostenibile con il BioLNG”, a cura di SoS LOG; “Dalle navi intelligenti alle navi autonome” a cura di ATENA; “Il porto connesso e la sua logistica”, “Il Porto del Futuro”.

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail