ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

17 novembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 08:51 GMT+1



6 novembre 2019

Nel cantiere navale di Marghera il varo tecnico della nave da crociera Costa Firenze

Indagine su 19 aziende che effettuano lavori in subappalto per il gruppo Fincantieri

Oggi nel cantiere navale di Marghera del gruppo Fincantieri si è svolto il varo tecnico di Costa Firenze, la seconda nave della compagnia Costa Crociere progettata e costruita appositamente per il mercato cinese. Costa Firenze è gemella di Costa Venezia, costruita sempre da Fincantieri a Monfalcone e inaugurata a Trieste lo scorso primo marzo, e verrà consegnata alla compagnia crocieristica il prossimo 30 settembre una volta completati gli allestimenti interni. Costa Firenze sarà posizionata a Singapore da dove, a partire dal 20 ottobre, offrirà crociere dedicate alla clientela cinese.

Con una stazza di 135.500 tonnellate lorde e una capacità di oltre 5.200 passeggeri, Costa Firenze e Costa Venezia sono le più grandi navi introdotte da Costa nel mercato cinese, dove la compagnia italiana è entrata per prima nel 2006 ed è attualmente leader. Le due navi fanno parte di un piano di espansione della flotta che comprende un totale di sette nuove navi in consegna per il gruppo Costa entro il 2023, per un investimento complessivo di oltre sei miliardi di euro.

Intanto la Guardia di Finanza di Venezia ha operato un arresto ed ha effettuato 80 perquisizioni in Veneto, Liguria, Friuli, Marche, Campania, Puglia e Sicilia nell'ambito di un'indagine che coinvolge 19 aziende che effettuano lavori in subappalto per il gruppo Fincantieri, operazione - che attualmente vede 34 indagati - che è stata disposta dalla Procura della Repubblica di Venezia e che è intesa ad accertare reati di sfruttamento della manodopera. Fincantieri ha rivendicato la propria estraneità rispetto ai fatti cui le indagini si riferiscono. Il gruppo navalmeccanico ha specificato che «sta assicurando piena collaborazione agli inquirenti e auspica che verrà dimostrata la completa estraneità dei propri dipendenti. Laddove invece le accuse venissero confermate - ha precisato Fincantieri in una nota - la società adotterà immediati provvedimenti nei confronti di dipendenti che si fossero resi responsabili di condotte illecite, lesive dell'immagine della società». La nota si conclude sottolineando che «Fincantieri adotta, anche in quanto emittente quotato, gli standard più elevati di compliance operativa e normativa, e impronta costantemente la propria azione a principi etici e di massima trasparenza».

PSA Genova Pra'
Salerno Container Terminal
Logistics Solution
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail