ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

8 dicembre 2019 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 01:42 GMT+1



3 dicembre 2019

Disappunto di Fedespedi per l'emendamento che accresce il costo dei container movimentati nei porti

Arreca - ha sottolineato la Federazione - un grave danno alla competitività del nostro sistema logistico portuale

Anche la Federazione Nazionale delle Imprese di Spedizioni Internazionali (Fedespedi), così come l'associazione dei terminalisti italiani Assiterminal ( del 3 dicembre 2019), ha espresso disappunto per l'approvazione in Commissione Finanze della Camera dei deputati di un emendamento al decreto legge fiscale che prevede l'istituzione di un “contributo unificato sui container sbarcati e imbarcati nei porti dello Stato, anche se non contenenti merci”.

La federazione degli spedizionieri italiani ha rilevato che il provvedimento, «per quanto è dato comprendere, presenta non pochi interrogativi e genera grande preoccupazione per l'aggravio di ulteriori costi sull'import-export italiano, con grave danno alla competitività del nostro sistema logistico portuale. Le merci - ha ricordato Fedespedi - già sostengono il costo per i controlli e la necessaria sorveglianza a tutela della salute e del commercio legittimo».

«I nostri principali scali portuali - ha osservato inoltre Fedespedi - stanno già fronteggiando gravi emergenze infrastrutturali che ne mettono a dura prova l'efficienza, causando congestionamento e perdita di competitività. Tale emendamento rischia di indebolirne ulteriormente l'attrattività, con un effetto distorsivo dei flussi di merce, che troverebbero scali più economici nel resto d'Europa e in Nord Africa».

Fedespedi ha concluso confermando «la fiducia nel ruolo dell'Agenzia delle Dogane e nel contributo che sta dando con progetti concreti alla semplificazione dei processi e degli adempimenti a carico degli operatori della logistica. Non crediamo, tuttavia - ha precisato la federazione - che in alcun modo questo emendamento possa aiutare tale sforzo».

Logistics Solution
Vincenzo Miele

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail