ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

4 agosto 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 06:45 GMT+2



26 marzo 2020

CMA CGM conclude la vendita delle partecipazioni in otto terminal portuali alla Terminal Link

Sono stati cedute per 850 milioni di dollari. Altri 150 milioni entro giugno per il passaggio di mano di altre due quote

Dopo il via libera della Commissione Europea all'operazione ( del 20 marzo 2020), oggi il gruppo armatoriale francese CMA CGM ha reso noto di aver completato la prima tranche della vendita delle proprie quote azionarie in terminal portuali alla Terminal Link, joint venture che è partecipata al 51% dalla stessa azienda transalpina e al 49% dalla società portuale cinese China Merchants Port Holdings Co. (CMPort) ( del 27 novembre 2019).

Il gruppo francese ha reso noto di aver completato la cessione per 815 milioni di dollari dei primi otto dei dieci terminal che fanno parte della transazione. I terminal venduti sono: Odessa Terminal (Ucraina); CMA CGM PSA Lion Terminal (CPLT) (Singapore), Kingston Freeport Terminal (Giamaica), Rotterdam World Gateway (Olanda); Qingdao Qianwan United Advance Container Terminal (Cina); Vietnam International Container Terminal, Ho Chi Minh City (Vietnam); Laem Chabang International Terminal (Thailandia); Umm Qasr Terminal (Iraq).

CMA CGM ha reso noto che gli ultimi due terminal - Mundra Terminal (India) e Gemalink (Vietnam) - saranno ceduti entro la fine del primo semestre di quest'anno per oltre 150 milioni di dollari.

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail