ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

5 luglio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 15:21 GMT+2



3 giugno 2020

Nel primo quadrimestre di quest'anno il traffico delle merci nel porto di Piombino è diminuito del -31,9%

Passeggeri dei servizi di linea in calo del -56,8%

L'Autorità di Sistema Portuale del Mar Tirreno Settentrionale ha reso noto che nel primo quadrimestre di quest'anno il porto di Piombino ha movimentato 944mila tonnellate di merce, con una diminuzione del -31,9% sullo stesso periodo del 2019, e ha specificato che particolarmente accentuata è stata la riduzione del traffico movimentato lo scorso aprile essendo stata registrata una contrazione di oltre il -70% dei mezzi commerciali sbarcati/imbarcati (quasi 6.400 unità in meno movimentate rispetto allo stesso mese del 2019) e un calo percentuale del -96% nel traffico passeggeri (213mila persone in meno). Il rallentamento della produzione ha colpito anche il traffico delle rinfuse solide che ad aprile ha registrato un calo di 150mila tonnellate rispetto allo stesso mese dell'anno precedente. «Com'era lecito aspettarsi - ha spiegato l'ente in una nota - il quarto mese dell'anno ha confermato il trend di decrescita dei traffici portuali cominciatosi a registrare a marzo, a seguito delle misure di lockdown attivate dai vari paesi per arginare la diffusione del coronavirus».

Con riferimento al solo settore rotabile, tra gennaio e aprile sono state sbarcate/imbarcate circa 370mila tonnellate (-41,7%). Il comparto, che costituisce circa il 40% della movimentazione dello scalo, ha registrato una variazione negativa anche in termini di mezzi commerciali movimentati che sono ammontati in unità a 19.082 contro i 27.468 del 2019 (-30,5%). Nel settore delle rinfuse solide i primi quattro mesi del 2020 si sono chiusi con un totale di 550mila tonnellata (-23,4%), mentre in quello delle rinfuse liquide il traffico è sceso del -11,0% a 24mila tonnellate. Nel segmento dei passeggeri dei servizi di linea il traffico è stato di 214mila persone (-56,8%), mentre nel segmento delle crociere non c'è stata alcuna variazione in quanto in questi primi mesi del 202, così come lo scorso anno, non era previsto alcun scalo.

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail