ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

14 luglio 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 11:51 GMT+2



4 giugno 2020

Assarmatori soddisfatta dell'esito del tavolo sulle problematiche delle crociere e dei traghetti

Messina: importante inversione di rotta nella considerazione del governo circa l'importanza strategica del settore

Apprezzamento per l'esito odierno del tavolo convocato dalla ministra delle Infrastrutture e Trasporti per discutere delle problematiche del settore delle crociere e dei traghetti, particolarmente colpito dalle limitazioni alla mobilità per la pandemia, è stato espresso dal presidente di Assarmatori, Stefano Messina. Si tratta - ha spiegato - del «primo segnale positivo e in controtendenza per un settore come quello marittimo che sta soffrendo al di là di ogni negativa previsione le conseguenze dell'emergenza Covid 19. Il confronto aperto oggi dalla ministra delle Infrastrutture e Trasporti, Paola De Micheli, assume, in quest'ottica, il significato di un'importante inversione di rotta nella considerazione del governo circa l'importanza strategica del settore e del suo ruolo al servizio dell'intera economia del Paese».

L'incontro si è concluso con l'apertura di un tavolo di confronto nel quale saranno decise le misure per rivitalizzare sia il settore crocieristico, sia quello dei traghetti anche con la finalità essenziale di garantire il mantenimento dei collegamenti marittimi che non si sono mai interrotti nonostante le ingenti perdite delle aziende coinvolte in questo comparto. Secondo Assarmatori, proprio l'istituzione di un gruppo di lavoro ad hoc, al quale parteciperanno oltre alla stessa Assarmatori, Confitarma, CLIA, Federagenti e il Comando Generale delle Capitanerie di Porto, sarà la chiave di lettura per concretizzare le misure e definire i protocolli in grado di far ripartire questo comparto. «Va dato atto - ha concluso Messina - dell'estremo pragmatismo espresso dalla signora ministra, che ha affrontato le tematiche del settore senza formulare grandi promesse, ma affrontando con realismo le problematiche gravissime di riavvio dell'attività sostenendo la necessità di una ripartenza globale dell'intero settore».

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail