ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

12 agosto 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 20:35 GMT+2



21 luglio 2020

Risultati trimestrali in calo per Kuhne + Nagel ad eccezione di quelli generati dal cargo aereo

Il gruppo logistico elvetico ha chiuso il periodo aprile-giugno con un utile netto di 170 milioni di franchi svizzeri (-16,3%)

L'impatto della pandemia di coronavirus sulle attività economiche ha avuto un effetto negativo anche sui risultati del secondo trimestre di quest'anno del gruppo logistico elvetico Kuhne + Nagel, effetto negativo che è stato mitigato da un accentuato rialzo delle performance economiche nel segmento delle spedizioni aeree, pur a fronte di una diminuzione dei volumi di carichi movimentati.

Nel periodo aprile-giugno del 2020 il gruppo ha registrato un fatturato netto di 4,9 miliardi di franchi svizzeri (4,5 miliardi di euro), con una flessione del -8,7% sul secondo trimestre dello scorso anno. EBITDA ed EBIT hanno segnato contrazioni rispettivamente del -6,7% e -12,6% scendendo a 421 milioni e 235 milioni di franchi svizzeri. L'utile netto è stato di 170 milioni di franchi svizzeri (-16,3%).

Nel solo settore delle spedizioni marittime, nel quale i carichi movimentati sono stati pari a 1,1 milioni di container teu (-11,7%), il fatturato netto si è attestato a 1,7 miliardi di franchi svizzeri (-11,9%), l'EBITDA è stato di 94 milioni di franchi (-27,1%) e l'utile operativo di 88 milioni di franchi (-28,5%).

Nel comparto delle spedizioni aeree, in cui i volumi movimentati sono diminuiti del -22,0% scendendo a 315mila tonnellate, il fatturato netto è cresciuto del +15,0% a quasi 1,4 miliardi di franchi. L'EBITDA è stato pari a 120 milioni di franchi (+12,1%) e l'EBIT a 110 milioni di franchi (+17,0%). Kuhne + Nagel ha specificato che all'incremento dei risultati ha contribuito l'elevata domanda di beni necessari per affrontare la crisi sanitaria.

Nel segmento delle spedizioni terrestri e delle altre attività logistiche il fatturato netto è stato di 829 milioni di franchi svizzeri (-21,5%), l'EBITDA di 22 milioni (-38,9%) e l'EBIT di nove milioni (-57,1%).


PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail