ShipStore web site ShipStore advertising
testata inforMARE
ShipStore web site ShipStore advertising

27 ottobre 2020 Il quotidiano on-line per gli operatori e gli utenti del trasporto 13:31 GMT+1



21 settembre 2020

European Shippers' Council e Global Shippers' Alliance invitano a risolvere il problema del cambio degli equipaggi delle navi

Una carenza di marittimi - hanno avvertito - significa che alla fine le navi non salperanno e le catene di approvvigionamento inizieranno a bloccarsi

L'European Shippers' Council (ESC) e la Global Shippers' Alliance (GSA) hanno esortato l'International Maritime Organization (IMO), la Commissione Europea, i governi nazionali e le altre autorità ad adoperarsi urgentemente per consentire l'effettuazione dei cambi di equipaggio delle navi in modo che le catene logistiche possano continuare ad essere operative nell'attuale momento di crisi determinato dalla pandemia di Covid-19.

«Una carenza di marittimi - hanno avvertito ESC e GSA - significa in ultimo che alla fine le navi non salperanno e se le navi non navigano le catene di approvvigionamento da cui dipendiamo tutti inizieranno a bloccarsi. Ciò avrà un impatto diretto sulla qualità della nostra vita poiché i beni di consumo e le forniture essenziali di cui abbiamo bisogno smetteranno di arrivare. Non possiamo lasciare che ciò accada in un momento in cui il recupero dalla pandemia di Covid è in uno stadio così critico. Per il commercio globale è vitale e fondamentale che, nel corso di questa pandemia, la qualità della vita possa essere restituita ai membri degli equipaggi ancora in mare e alle loro famiglie».

«Questa - hanno sottolineato le due associazioni, che rappresentano spedizionieri e caricatori - non è una scelta tra salute pubblica e agevolazione del cambio degli equipaggi. Rispetto al numero totale di persone che ancora attraversano le frontiere in tutto il mondo - hanno spiegato ESC e GSA - 300.000 marittimi rappresenta un numero ridotto ma essenziale di persone la cui mobilità transfrontaliera deve essere agevolata per mantenere in movimento il commercio mondiale».

PSA Genova Pra'

Leggi le notizie in formato Acrobat Reader®. Iscriviti al servizio gratuito.


Cerca il tuo albergo
Destinazione
Data di arrivo
Data di partenza








Indice Prima pagina Indice notizie

- Piazza Matteotti 1/3 - 16123 Genova - ITALIA
tel.: 010.2462122, fax: 010.2516768, e-mail